Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ancora segnali positivi_Concluso il Corso Tecnici di Base

Non si ferma, nemmeno durante i mesi più freddi dell’anno, l’attività della canoa calabrese. Allenamenti con giovani canoisti alle prime armi ed atleti più navigati hanno fatto da cornice, in questi ultimi due mesi, al corso di formazione della Federazione Italiana Canoa Kayak per la qualifica di Tecnico di Base.
Il corso, organizzato dal Comitato Regionale FICK Calabria, guidato dal Presidente Daniele D’Agata, e dal Formatore Regionale Cosimo Mascianà, è stato articolato, oltre che sulla formazione on–line, su tre appuntamenti; il primo a Falerna Lido (CZ) con il supporto del Circolo Nautico Lametino dell’instancabile Aldo Puija, il secondo a Reggio Calabria ospiti del Circolo Nautico Reggio e l’ultimo, con la presentazione da parte dei candidati di un progetto di promozione delle discipline federali presso gli istituti scolastici regionali e la consegna degli attestati, presso l’avveniristica sede della Lega Navale di Crotone, che a breve entrerà a far parte della grande famiglia della canoa. Dieci i corsisti, provenienti da tutta la Calabria, che hanno dimostrato competenza ed entusiasmo per affrontare al meglio la futura attività.
Hanno acquisito la qualifica di Tecnico di Base della FICK:
-       Giuseppe Procopio
-       Francesco Mazzacoco
-       Gianluca Bellacoscia
-       Matteo Amelio
-       Irene Acera Gomez
-       Stefano Megna
-       Elena Li Pera
-       Carmelo Moscato
-       Pietro Alberto Gatto
-       Demetrio D’Arrigo
Viva soddisfazione espressa dal Presidente D’Agata che, a conclusione del corso, ha invitato i nuovi tecnici a far si che la qualifica raggiunta non venga vista esclusivamente come un traguardo ma che funga da trampolino per dare nuovo slancio e linfa alla promozione di questo fantastico sport, con la creazione anche, di nuove realtà sportive sul territorio regionale.
Domenica intanto, al via ufficialmente anche la stagione agonistica 2015, con la Gara Interregionale Sicilia e Calabria, sulla distanza dei 10000 metri, manifestazione che avrà luogo a Siracusa, organizzata dal Comitato Regionale Sicilia e dal Canoa Club Siracusa.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004