Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SPORT BUSINESS ACADEMY: FICK IN CATTEDRA PER MILANO 2015

Leggi dopo
buonfigliosbaMilano, 29 giugno 2011 - Si è svolta ieri sera l’ultima tavola rotonda - Branding & Sport – del programma di formazione executive Sport Marketing, Sponsorship & Event Management, coordinato dal Prof. Paolo Guenzi e rientrante in Sport Business Academy, progetto realizzato da RCS Sport e SDA Bocconi School of Management

 

Presenti all’evento come speaker: Maurizio Arrivabene – Vice President Marlboro Global Communication & Promotion, Francesco Calvo – Philip Morris International Manager Marlboro Event Marketing, Giorgio Colombo – General Manager Skoda Italia e Luciano Buonfiglio – Presidente Federazione Italiana Canoa e Kayak.

 

Hanno descritto case history molto diverse tra loro, ma con un comune denominatore: la fatica e l’impegno che sta dietro ad operazioni di branding nel mondo dello sport.

 

Come ha ribadito Luciano Buonfiglio, presentando il progetto che ha decretato la vincita di Milano alla candidatura dei Mondiali di Canoa Sprint del 2015, “per essere vincitori bisogna avere una grande passione per quello che si fa e buon intuito: il brand che la nostra Federazione ha utilizzato è stato la città di Milano con i suoi valori e le sue ricchezze e una struttura come quella dell’Idroscalo all’altezza dell’evento”.

 

Con lo stesso entusiasmo, Giorgio Colombo, dichiara “anche quest’anno siamo assolutamente soddisfatti dell’attività di sponsorizzazione del Giro d’Italia, ormai al quinto anno, su cui continueremo ad investire, proprio per l’altissimo risultato in termini di visibilità del marchio: sia terrestre (auto, ragazze Skoda, sampling, attività sul palco, esposizioni) che mediatico (striscioni, cartelli, scritte). Un esempio di branding pienamente riuscito”.

 

Un avvertimento arriva da Maurizio Arrivabene, “non è detto che una squadra che perde, o un atleta che non ottiene successi, decretino l’insuccesso della sponsorizzazione, potrebbero avere invece un effetto positivo sull’azienda sponsor …bisogna fare molta attenzione a chi/cosa si sponsorizza”.

 

Si chiuderà a settembre, la seconda edizione di Sport Marketing, Sponsorship & Event Management , con la presentazione dei field project svolti dai partecipanti e la consegna degli attestati. Il programma ha coinvolto 26 partecipanti in 5 moduli formativi in aula (12 giornate complessive), 3 tavole rotonde volte all’approfondimento di temi fondamentali all’apprendimento, 3 sessioni di attività formativa in distance learning, 1 field project per ogni partecipante e uno Study Tour organizzato al Giro d’Italia nella 2° tappa Alba - Parma.

 

“Il bilancio è sino ad ora positivo sia da parte mia che da parte degli studenti, i quali hanno dimostrato la loro soddisfazione nella scelta unanime di elaborare ciascuno un field project per settembre, dando così seguito al l’attività svolta durante le sessioni didattiche. Buono il mix tra l’attività puramente didattica e quella più pratica: tra le altre, sono state particolarmente apprezzate le best practices presentate da  Unicredit per la sponsorizzazione della “Uefa Champions League”, Skoda per la pluriennale partnership con il Giro d’Italia, Marlboro per tutte le attività collegate al mondo Ferrari e non ultimo la Ducati, chiamata a testimoniare come si valuta un progetto di sponsorship”, dichiara il Prof. Paolo Guenzi, coordinatore del programma.

 

Il numero di partecipanti è indice di un costante grado di interesse rivolto agli argomenti principali trattati nei 2 programmi di studio di Sport Business Academy: il primo, in corso, focalizzato sulle leve e sulle azioni volte a conquistare clienti e sponsor, creando valore con analisi, strategie e azioni di marketing per eventi e organizzazioni sportive; il secondo, Sport Manager. Programma di sviluppo delle competenze manageriali, in partenza dal 26 settembre, con iscrizioni già aperte, affronterà il tema delle tendenze evolutive nel mondo dello sport management e fornirà metodologie e strumenti manageriali utili a chi ricopre ruoli di responsabilità in ambito sportivo.

 

Sport Business Academy continua ad affrontare temi di respiro nazionale ed internazionale nell’ambito dello sport management, come quello che andrà a proporre, con il sostegno di un partner importante come ICS (Istituto per il Credito Sportivo), alla Tavola Rotonda prevista per il 7 luglio a Roma, presso l’Associazione Civita – Sala Gianfranco Imperatori – Piazza Venezia 11, sul tema “Gli impianti sportivi per le economie del territorio: l’emergere di nuove competenze”, a cui presenzieranno Andrea Cardinaletti - Presidente Istituto per il Credito Sportivo, Joe Smith – Direttore esecutivo AEG Europa, Matt Rossetti – Presidente Rossetti Associates, Gianpaolo Pozzo – Presidente Udinese Calcio, Claudio Barbaro – Relatore alla Camera della proposta di legge sugli impianti sportivi.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.