Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

GIUNTA CONI: BUONFIGLIO CONFERMATO VICEPRESIDENTE

Si è tenuta ieri, alla presenza del Ministro per le Pari Opportunità, Sport e Politiche Giovanili Josefa Idem la 1013esima riunione della Giunta Coni durante la quale è stata approvata all’unanimità la nomina a vicepresidente CONI di Luciano Buonfiglio, presidente FICK.

Accolta senza distinguo dunque la proposta avanzata dal presidente CONI Malagò di nominare Buonfiglio vicepresidente e Giorgio Scarso vicepresidente vicario. Nel corso della giornata di ieri inoltre è stato firmato al Foro Italico un protocollo d’intesa contro la violenza di genere.

Il documento, sottoscritto prima della riunione di Giunta CONI, prevede l'istituzione di una settimana - la prima di ottobre di ogni anno - nella quale le Federazioni, le Discipline Sportive e gli Enti di Promozione si impegneranno a programmare un evento finalizzato al raggiungimento degli obiettivi legati al Protocollo. La valutazione dei progetti elaborati sarà ad opera di un gruppo paritetico di lavoro composto da quattro componenti, due nominati dalla Ministra e due dal CONI, che concederanno anche il relativo patrocinio. 

Il Presidente Malagò ha sposato l'idea con orgoglio. "Abbiamo accettato un bellissimo invito da parte della Ministra che ha chiesto al nostro mondo un forte segnale di attenzione e sensibilità su un tema all'ordine del giorno, purtroppo in negativo. Lo sport può e deve fare molto. E' forte il desiderio di far vedere che ci siamo e lo sport deve dare l'esempio''.


La Ministra Idem ha espresso la sua soddisfazione per la firma del protocollo. "Sono molto orgogliosa di questa firma. Sono passate appena sei settimane dal nostro insediamento e siamo qui a dare un segnale forte per lo sport e le pari opportunità. Lo sport è uno strumento straordinario per arrivare al cuore del Paese e per il contrasto della violenza di genere e in particolare quelli sulle donne. Oggi con il ruolo che ricopro sono felice di invitare tutti gli atleti a rendersi protagonisti in questa battaglia. Un'indagine Istat nel 2007 ha tracciato un quadro preoccupante in cui una donna su tre ha subito violenza. Più di 120 donne sono state uccise lo scorso anno, è un fenomeno quindi molto diffuso. Serve un cambiamento culturale e in questo lo sport è essenziale perché entra nelle case di tutti''.
“La nostra è una Federazione che ha sempre avuto una particolare attenzione per questi temi ed è inevitabile che questo accordo ci trovi pienamente in sintonia - ha sottolineato il presidente FICK Luciano Buonfiglio - siamo ben lieti di appoggiare CONI e Ministero in questa importante iniziativa.”

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004