Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DOMENICA DI VIGILIA A ETON DORNEY, DOMANI IN GARA BENASSI

BenassiCopiaDomenica di vigilia per gli azzurri della canoa di velocità che si preparano ad affrontare la loro settimana di gare sul bacino olimpico di Eton Dorney. Soprattutto per Maximilian Benassi che alle 10.30 (italiane) di domani sarà il primo a scendere in acqua, impegnato nelle batterie del K1 1000, puntando all’accesso alle semifinali in programma sempre in mattinata attorno alle 12. Oggi a Londra piove e le previsioni meteo annunciano ancora clima instabile. In compenso  non c’è il vento avvertito spesso nei giorni scorsi. Stamani tutti gli azzurri hanno svolto regolarmente i loro allenamenti, ma mentre Sefi Idem e Norma Murabito, che hanno le loro gare rispettivamente martedì e venerdì prossimi,  usciranno nuovamente nel pomeriggio Benassi dedicherà il resto della giornata a trattamenti di fisioterapia e al relax.

‘’Il morale è buono – assicura il dt azzurro Gianni Mazzoni – mi sembrano tutti tranquilli e concentrati, anche Max. Domani lo aspetta una batteria tosta, con avversari famosi come il britannico Tim Brabants, olimpionico di Pechino, e il canadese Adam van Koeverden, campione mondiale in carica. Ma non dovrebbe avere problemi a passare alle semifinali che qualificheranno ognuna i primi quattro alla finale di mercoledì e saranno veramente dure’’.

Relativamente più rilassata Norma Murabito che pensa a concludere la sua preparazione in vista dell’esordio olimpico di venerdì, ma domani e martedì si prepara a fare il tifo per i compagni di squadra. ‘’Tra il viaggio, gli accrediti, la sistemazione – confessa la siciliana - devo ancora rendermi conto di essere alle Olimpiadi. E oggi pomeriggio potrò allenarmi per la prima volta sul campo di gara. Fortunatamente ho ancora un po’ di calma prima della mia gara. La tabella di marcia prevede lavoro mattina e pomeriggio, ma certo le gare di Max e Sefi non me le perdo’’.

 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004