Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DISCESA: A POLICASTRO SQUILLI DI TROMBA PER BIFANO E BONACCORSI IN VISTA DELLE SELEZIONI

Leggi dopo

costanzabonaccorsiSole e spettacolo a Policastro Bussentino, in provincia di Salerno, per la prima delle due giornate di gara nazionale di discesa. Ottime anche le indicazioni tecniche fornite con le rispettive prestazioni dagli atleti di vertice in vista delle selezioni per gli europei in programma tra due settimane, il 13-14 aprile, a Valstagna (VI), sulle acque del fiume Brenta. (Vai alle fotogallery: GARA -BACKSTAGE E PREMIAZIONI)

Nella sprint di oggi grandi emozioni tra i big con la sfida tra i padroni di casa Paolo e Mariano Bifano. Ad imporsi con il tempo di 49.29 è Paolo Bifano, portacolori della Polisportiva Cilento che ha preceduto di 64 centesimi Mariano Bifano in forza alla Marina Militare. terza piazza a 1.73 per Elia Fianchisti della Canottieri Comunali Firenze.

Al femminile si conferma nuovamente al top Costanza Bonaccorsi, atleta in forza alla Canottieri Comunali Firenze che dopo Città di Castello due settimane fa mette il proprio nome anche al vertice della gara odierna nel K1 senior donne. Secondo posto per Marianna Arenare della Polisportiva Cilento, terza piazza per Francesca Valbusa del CC Pescantina. Nella canadese monoposto è la stessa Arenare ad imporsi tra le senior, al maschile invece vittoria per Nunzio Sainato della Polisportiva Cilento; al traguardo precede il compagno di squadra Daniele De Franco e il portacolori del CUS Milano Nicola Gesualdi. Nel C2 senior vittoria per il C2 Gavarini/Tornelli del CC Città di Castello; seconda piazza per il CC Oriago di Berton/Fabris; terzi Paolo Bifano e Nunzio Sainato della Polisportiva Cilento.

Ma lo spettacolo ha animato anche le gare nelle categorie ragazzi e junior con distacchi risicatissimi. Nel K1 ragazzi Riccardo Mattiello del CC Vicenza ha vinto in 56.27 con ben sei atleti racchiusi in un secondo. Al 12 centesimi Fabio Evaldi del CC Oriago, a 18 Mattia Quintarelli del CC Pescantina, quarto a 24 centesimi Marino Donegà, quinto a 35 centesimi Pietro Dalle Pezze del CC Pescantina, sesto a un secondo Edoardo Papa della Canottieri Comunali Firenze. Nella prova a squadre ragazzi è la Canottieri Comunali Firenze a vincere nel K1 maschile davanti a CC Oriago e CK Policastro Bussentino. Tra i senior ennesima conferma della Polisportiva Cilento di Paolo Bifano, Luciano Mangia e Francesco de Franco, compagine che precede Canottieri Comunali Firenze e Canoa Club Oriago.

Domani a partire dalle 09.00 del mattino la gara lunga, Classic Race nella quale oltre all’esplosività conteranno moltissimo tenuta fisica, esperienza e capacità di leggere un fiume Bussento le cui insidie sono costanti.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004