Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DISCESA: EUROPEI D'ARGENTO PER MARLENE RICCIARDI

Leggi dopo marlenericciardiNella prima giornata di gare ai campionati europei di canoa discesa a Bovec, in Slovenia, l’Italia chiude con la medaglia d’argento di Marlene Ricciardi, pagaiatrice ligure di Sarzana, nel C1 donne classic race. La pagaiatrice azzurra, in forza alla Marina Militare, chiude con il tempo di 18:29.97 e si piazza al secondo posto alle spalle della francese Marjolene Hecquet che vince in 18:19.30. Terzo posto per la ceca Valikova Radka. (VAI AI RISULTATI IN DIRETTA). http://timing-mojstrana.com/

Nel K1 donne è la tedesca Manuela Stoeberl ad imporsi; Cristina Favaretto del CC Oriago è la migliore delle azzurre al dodicesimo posto con un ritardo di 23.84 dalla leader. Tredicesima Viola Risso; 18° e 19° posto per Beatrice Grasso e Costanza Bonaccorsi. Parla tedesco anche il K1 maschile con Tobias Bong che si impone davanti al ceco Kamil Mruzek. Il migliore degli azzurri è Pierpaolo Bonato, nono a 25.45; diciassettesimo Luca Panziera, 24° Paolo Bifano, 29° Mariano Bifano. Nel C1 vince Normen Weber, Germania; Mattia Quintarelli del CC Pescantina è 12°, 17° Giorgio dell’Agostino.

Sfortunati gli azzurri nella prova a squadre dove i nostri conquistano due quarti ed un quinto posto. Nel C1 maschile Giorgio dell’Agostino, Mattia Quintarelli e Vladi Panato chiudono al quarto posto con il tempo di 16:49.51 con un distacco di 43.77 dall’oro conquistato dalla Repubblica Ceca; a seguire Francia e Slovenia. Quarto posto anche per le azzurre del K1: Viola Risso, Beatrice Grasso e Cristina Favaretto fermano il cronometro sul 16:24.23 con un distacco di 26.05 dall’oro della Francia; argento alla Germania, bronzo alla Repubblica Ceca. Quinto posto invece per Mariano Bifano, Paolo Bifano e Pierpaolo Bonato; gli azzurri fermano il cronometro sul 14:54.97, a nove secondi dal bronzo. Oro alla Francia (avanti di 16.09 rispetto all’Italia), argento alla Slovenia, poi Germania, Repubblica Ceca e Italia.

Domani prova sprint individuale, tutti i risultati in diretta al sito: http://timing-mojstrana.com/

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004