Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DISCESA: A CUNEO SENIOR A CACCIA DEL RISULTATO. TRA LE JUNIOR BRILLA CRISTINA FAVARETTO

Leggi dopo

Prima giornata di selezioni a Cuneo in vista del mondiale di canoa discesa sprint in programma a Solkan, in Slovenia, dal 12 al 16 giugno.

Nel C1 senior maschile si impone su tutti Marco Salogni della Marina Militare che ferma il cronometro sull‘1.14.79 precedendo di 39 centesimi Giorgio dell’Agostino (Indomita Valtellina River); terzo posto per Martino Rogai della Canottieri Comunali Firenze. Nel K1 senior maschile il miglior tempo è quello del Forestale Jaka Jazbek: 1.03.94 il suo riscontro cronometrico con un vantaggio di 48 centesimi su Mariano Bifano (Marina Militare) e di 66 su Paolo Bifano della Polisportiva Cilento. Al femminile la più veloce è Costanza Bonaccorsi della Canottieri Comunali Firenze che vince in 1.10.35. Seconda tra le senior Andrea Merola del CUS Pavia, terza la sua compagna di squadra Livia Servanzi; spicca inoltre tra le junior Cristina Favaretto, pagaiatrice del CC Oriago che mette a segno il secondo tempo del settore femminile fermando il cronometro sull‘1.13.52. Nel C2 senior maschile Vladi Panato e Federico Fasoli del CC Pescantina chiudono in 1.10.94 davanti a Radici/Gasparini (Palazzolo/Adda 1891) e a Giacoppo/Ferrari (CC Vicenza). Nel C1 senior femminile Marlene Ricciardi (Marina Militare) si impone su Beatrice Grasso (SC Genovesi Elpis) e su Michela Cambieri del CUS Pavia.

Domani seconda e ultima selezione.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004