Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DISCESA: TRAINING CAMP IN VALTELLINA PER I GIOVANI AZZURRI

Leggi dopo discesascreminbonatoProsegue in Valtellina il training camp per i giovani discesisti azzurri che fino a domani pagaiano sul fiume che nel 2014 ospiterà i campionati del mondo di specialità e che quest’anno è stato teatro della Coppa del Mondo.

Tecnici, atleti e tecnici di società stanno condividendo la tre giorni di allenamenti iniziata ieri con una doppia discesa da cinquanta minuti e proseguita nella mattinata odierna con un risveglio caratterizzato da una quarantina di minuti di corsa.

Partiti da Piateda gli azzurri hanno raggiunto Castello dell’Acqua dopo alcuni chilometri di corsa attraversando il centro del paese e immergendosi nelle suggestive stradine e lungo i sentieri della zona. Tra prati verdi, fiori e montagne, incrociando gli sguardi incuriositi di passanti e residenti, i canoisti iscritti al training camp hanno raggiunto la diga per poi fare marcia indietro e ritrovarsi tutti assieme attorno al tavolo per fare colazione e dare il via al secondo giorno di allenamenti.

“E’un training camp estremamente proficuo anche se il livello d’acqua non è quello che troveremo al mondiale - sottolinea il Direttore Tecnico Robert Pontarollo - purtroppo non dipende da noi nè dal clima ma dalla risorsa idrica gestita privatamente dalle dighe; nonostante ciò l’utilità è comunque evidente, riusciamo a perfezionare la tecnica seguendo i ragazzi in un ambiente ideale e siamo accolti al meglio grazie all’Indomita Valtellina River che ci ha messo a disposizione locali ben attrezzati. Il fiume varia e questo costringe gli atleti a valutare in ogni occasione la diversità della forza del colpo in acqua. La sera, al termine degli allenamenti, ci ritroviamo a cena ed è interessante capire anche dagli stessi giovani canoisti le impressioni e le sensazioni vissute durante la giornata. Assieme a loro e ai tecnici di società cresciamo davvero tutti.”

Finalizzato a conoscere ancor meglio il fiume mondiale, il training camp sta quindi dando modo ai giovani discesisti di allenarsi, lontani dalle tensioni che caratterizzano i periodi immediatamente precedenti alle gare.

Agli ordini del direttore tecnico Robert Pontarollo e del tecnico federale Alessandro Berton, coadiuvati dai tecnici di società Marco Salogni e Stefano Cicciù, molti sono gli atleti che stanno sfruttando l’occasione: Giorgio dell’Agostino, Pierpaolo Bonato, Stefano Scremin, Matteo Provenzano, Bruno Risso, Marlene Ricciardi, Beatrice Grasso, Cristina Favaretto, Fabio Evaldi, Nicholas Gheno e Riccardo Mattiello.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.