Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

UNA STORIA DI IMPEGNO E DETERMINAZIONE: PRIMO PASSO PER LA NUOVA SEDE DEL CC ORIAGO

Leggi dopo canoacluboriagoMesi fa furono le atlete e gli atleti del Canoa Club Oriago a lanciare l’appello legato alla mancanza di una sede adeguata per l’attività. Anche sui canali ufficiali e social della Federcanoa ce ne occupammo ed è con particolare soddisfazione che accogliamo la notizia del referendum che Mira, attraverso il voto dei cittadini, ha detto si alla nuova sede del club. Attraverso il bilancio partecipativo si è deciso che 100mila euro andranno a finanziare il progetto presentato dal Canoa Club Oriago, che è riuscito a spuntarla in una rosa ristretta di sei progetti, scrematura di un più ampio numero di iniziative promosse nel territorio comunale.



“Quando, scheda dopo scheda, ho capito che quello del CC Oriago sarebbe stato il progetto prescelto al quale destinare i 100mila euro non riuscivo a crederci – spiega Paolo Zanardi, presidente del sodalizio – l’attuale situazione in cui ci troviamo rende tutto molto più difficile ma con questa iniziativa e con la vicinanza dei cittadini di Mira che hanno creduto nelle nostre idee, avremo finalmente una sede degna e condizioni migliori per far avvicinare sempre più giovani a questo nostro straordinario sport”.



“Aver seguito da vicino la situazione del CC Oriago, con comunicazioni puntuali sul sito federale e sui canali social, ma anche incontrando i diretti interessati, e apprendere oggi che qualcosa di importante si sta muovendo dà molta soddisfazione – commenta il Presidente FICK Luciano Buonfiglio – credendoci sempre, con costanza e determinazione, i risultati si raggiungono. Voglio fare un plauso alle atlete e agli atleti del CC Oriago che assieme agli staff tecnici ci misero la faccia, attraverso il video; un plauso va ai cittadini di Mira e ai suoi vertici amministrativi per aver accolto il progetto del CC Oriago. E un monito va a tutti i canoisti, affinchè prendano ad esempio questa vicenda; credendo nei propri obiettivi, e lavorando con competenza e determinazione, i risultati arrivano”.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004