Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A VIPITENO CELEBRATI I NEOCAMPIONI JUNIOR NELLA CLASSIC RACE

Leggi dopo bernardiVipiteno celebra i neocampioni italiani junior per quanto riguarda la discesa classica. E lo fa al termine di una giornata in cui gli azzurri della squadra senior si trasferiscono a Banja Luka per vivere da vicino ed essere protagonisti all’imminente mondiale in programma il prossimo weekend in Bosnia-Erzegovina. 

Nella categoria del K1 donne il titolo nazionale va a Giulia Formenton che in 12.55.752 si impone sulla compagna di squadra Beatrice Vergerio. Il tandem del CC Oriago precede Irene Barbieri della Marina Militare. Va invece a Riccardo Fiorese in 13.18.925, anch’egli portacolori del CC Oriago, il titolo junior nel C1 con Giacomo Bianchetti (KCC Palazzolo sull’Oglio) che lo segue in seconda posizione davanti a Tommaso Mapelli del CC Cassano d’Adda. Nel C2 Martino Beccari e Michele Pasqui del CC Città di Castello chiudono in 13.19.673 mentre è agguerrita la sfida nel K1 junior maschile dove a spuntarla, tra i 18 partenti, è il portacolori del Valbrenta Team Andrea Bernardi. Il suo 12.13.035 vale il titolo di categoria con un vantaggio di quasi 16 secondi su Gabriele Esposito del Canoa Club San Giorgio a Liri; terzo posto per Simone Minolli dello Shock Wave Sports che si inserisce in terza posizione. Per quanto riguarda i titoli a squadre vittorie per lo Shock Wave Sports nel K1 junior maschile e per la Marina Militare nel C1.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004