Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

WELCOME BACK COSTANZA! ORO IN COPPA DEL MONDO PER LA BONACCORSI; ITALIA SUPER NELLA SPRINT

Leggi dopo

costanzabonaccorsi2016cdmContinuano i successi sulle rapide slovene di Ceije,  dove si è conclusa la prima tappa di Coppa del Mondo di canoa discesa. Un oro, due argenti e due bronzi, questo il bottino prezioso conquistato dal team tricolore nella prova individuale della gara sprint di questa sera.

L’Italia sale sul podio grazie all’oro di Costanza Bonaccorsi nel K1, alla doppietta d’argento di Alice Panato nel C1 e nel C2 femminile in coppia con Valentina Razzauti, al bronzo di Mathilde Rosa nel K1 donne e quello di Mattia Quintarelli nel C1 maschile.

Costanza Bonaccorsi si dimostra ancora una volta al vertice, dominando con sicurezza la prova del K1 sprint, specialità nel quale ha conquistato ben due titoli iridati. L’azzurra conquista l’oro in 34.57, lasciando dietro di oltre un secondo la svizzera Mathys. Completa il podio la pagatrice bresciana Mathilde Rosa, che chiude la prova in 36.40, lasciando fuori dal podio la francese Dupras e indossando, quindi, il bronzo. Nella stessa gara Beatrice Grasso è ottava (38.87)

 

Nel C1 maschile Mattia Quintarelli porta a casa la medaglia di bronzo, fermando il cronometro in chiusura sul 36.07, a 1.03 dalla medaglia d’oro del ceco già campione del mondo Vladimir Slanina. Seconda posizione per il francese Quentin Dazeur, che ottiene l’argento grazie ai 36 secondi di gara. Nella stessa gara Paolo Razzauti è quarto (36.60) mentre Giorgio Dell’Agostino chiude la classifica della finale con l’undicesimo posto (38.24).

La giovanissima Alice Panato, dopo la medaglia conquistata ieri nella prova classica del C1, bissa il successo nella finale sprint di oggi mettendo al collo il secondo argento a 2 decimi dalla francese Cindy Coat, che vince l’oro anche nella sprint in 43.05. Valentina Razzauti sfiora per un soffio la terza posizione tagliando il traguardo a due decimi di secondo dalla medaglia di bronzo Claire Haab. Le due ragazze scendono in acqua poi nella prova del C2, segnando l’ultimo podio della giornata in 45.64, a poco meno di tre secondi dal tandem francese.  

Nel K1 maschile nessuno dei i sei azzurri in gara riesce ad accedere al ranking finale tra i migliori quindici. Maccagnan è il miglior tempo tra gli italiani nella second run di qualifica, piazzandosi al 14° posto, a seguire Gabriele Esposito è 17°, Riccardo Mattiello 21°, Francesco Ciotoli 34°, Simone Minolli 36° e Andre Bernardi 38°.




Risultati e informazioni al link http://siwihome.azurewebsites.net/canoe123/live?SessionKey=slocanoe.20160611

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004