Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A VERONA ESORDIO GRAND PRIX PER I DISCESISTI ITALIANI

Leggi dopo
16712028 10154416875319065 5857890096877867410 nE’ iniziata domenica 12 febbraio la stagione agonistica 2017 della canoa discesa, con prima prova valida per il circuito Grand Prix d’Italia. L'evento, organizzato dal Canoa Club Verona, ha dato il via alle sfide sul fiume Adige per oltre 150 atleti, provenienti da ogni parte d’Italia. Partiti dal Centro Sportivo Bottagisio, i canoisti hanno percorso i sei chilometri di gara, prima dell’arrivo alla Dogana Veneta affacciata sull'Adige che ospita il Museo del fiume realizzato dal Canoa Club Verona, società organizzatrice dell’evento.
 
La gara, per il secondo anno consecutivo, è stata inserita nell’ambito della manifestazione “Verona in Love”, contenitore di oltre cinquanta appuntamenti di varia natura che per quattro giorni proietta "la città dell'amore" in tutto il mondo. Non solo canoa quindi, ma anche numerose attività collaterali utili ad unire passione sportiva con cultura, storia e sociale. Prologo della giornata di gara è stata, infatti, la serata di poesie organizzata dal CC Verona in collaborazione con la Onlus Filo Continuo di Pescantina, dove Michele Schenato, artista della compagnia “Estravagario Teatro”, con la partecipazione degli olimpici Sara Simeoni, Daniele Scarpa e Sandra Truccolo, hanno recitato le poesie composte da ragazzi diversamente abili della Onlus.
 
“In senso lato, la passione sportiva è a modo suo una forma d’amore - ha commentato il neo Presidente del CR Veneto Bruno Panziera - Con questa manifestazione abbiamo voluto intensificare lo spirito di collaborazione instaurato con la Onlus, nell’ottica di avvicinare sempre di più il modo sport alla disabilità. Vorrei sottolineare anche il lavoro fatto dai ragazzi, che con passione in due mesi di laboratori hanno realizzato a mano le medaglie destinate ai primi classificati della gara.” 
 
Venendo ai risultati, tra i senior nel C1 femminile a vincere è Marlene Ricciardi (Marina Militare) in 27:11.170, mentre nel C2 è la coppia mista Violini/Nitti (Cus Pavia/Cus Bari) a farla da padrone. Sempre al femminile, ma nel K1 è Giulia Formenton (CC Oriago) in 26:09.550 a chiudere la gara senior. Nella canadese monoposto maschile è Mattia Quintarelli (CC Pescantina) a segnare in 26:09.970 la prima posizione che, nel C2, va invece ai compagni di squadra Federico Fasoli e Vladi Panato (CC Pescantina). Nel K1 Senior maschile medaglia d’oro ad Andrea Giacoppo (CC Vicenza) che chiude in 22:46.850 davanti all’argento compagno di squadra Andrea Pavan e Luca Panziera (CC Pescantina). Numerosa la partecipazione anche nelle categorie Junior e Ragazzi.
 
“Nel complesso è stata una tranquilla gara di apertura di stagione, che ha soprattutto l’ambizione di favorire la promozione della canoa - commenta Bruno Panziera - Il percorso è di assoluta bellezza, all’interno di una città storica per definizione. Oltre allo scopo promozionale, la manifestazione è servita a rodare la sede agonistica del CC Verona, inserita nel nuovissimo complesso Bottagisio, condiviso con la società calcistica Chievo Verona. A tal proposito sono orgoglioso di annunciare che l’avveniristica sala scherma è stata scelta per ospitare i mondiali 2018 Juniores di scherma. Infine - conclude - speriamo anche quest’anno di replicare la stagione di spettacoli e manifestazioni culturali che lo scorso anno ha portato oltre 2000 persone a conoscere attraverso musica, teatro e circo, il mondo italiano della canoa; mentre è già in cantiere l’intenzione del Canoa Club di organizzare una mezza maratona in canoa di circa 15km che attraversi tutte le città veronesi, raggiungendo sul finale un isola a valle di Verona, con una chiusura controcorrente sulla falsa riga della famosa maratona fluviale francese dell’Ardeche.” 
 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.