Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Cosa è il Dragon Boat

3- foto atleti VENICE CANOE 2012 - Campionati Mondiali Milano

Il Dragon Boat è un’imbarcazione lunga circa tredici metri che da oltre 2000 anni è usata per celebrazioni e manifestazioni legate alla tradizione ed al folclore cinese. Dal 1976, grazie ad un’iniziativa della Hong Kong Tourist Association, il Dragon Boat è stato promosso come una disciplina sportiva da praticare in tutto il mondo. Le gare si disputano sulle distanze dei 200, 500, 1000, 2000 e 5000 metri e gli equipaggi che vi partecipano - venti persone che pagaiano assieme coordinate al ritmo del tamburo e condotte da un timoniere – possono essere maschili, femminili e misti, cioè con almeno una componente di 3/5 di equipaggio di sesso opposto (es. 12 uomini e 8 donne).

“Tutti insieme al ritmo del tamburo” è lo slogan che meglio rappresenta lo spirito di questa disciplina che miscela goliardia ed agonismo. L’imbarcazione del dragon boat è il simbolo della socializzazione e della squadra perché “si è tutti sulla stessa barca”.

Ed è con questo messaggio che l’imbarcazione del dragon boat, oltre che per le competizioni, è utilizzata come scafo di istruzione e da passeggio per la sua particolare duttilità che le permette di fungere da mezzo propedeutico per l’attività di voga, per i più giovani, e come disciplina di aggregazione, per i più grandi.

La leggenda del Dragon Boat

Le origini di questa disciplina sportiva risalgono ad oltre 2000 anni fa quando, narra la legenda, il poeta e statista cinese Qu Yuan si gettò nel fiume Mi-Lo con un atto disperato per protestare contro le vessazioni cui veniva sottoposto il suo popolo dal governo di allora. I pescatori saputa la notizia si lanciarono con grandi barche alla ricerca del corpo di Qu Yuan sbattendo con forza le acque con i remi per allontanare i pesci. Da allora è nata una tradizione che ricorda la tragica scomparsa con manifestazioni e regate di dragon boat che si svolgono in tutta la Cina dal mese di giugno fino a quello di ottobre.

 

Nota del CIO Ref. No 2008CHMScsls del 9 dicembre 2008

Regolamento DragonBoat 2016

ICF Dragon Boat Rules (agg. 2013)

Estratto di tesi - "Uno sport per tutti a ritmo di tamburo" di Martina Celebrin

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004