Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Verbale Seduta Consiglio Regionale del 15 Dicembre 2016

15085702 1187282208031076 5858705665890632576 n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Verbale Seduta Consiglio Regionale del 15 Dicembre 2016

Il Consiglio del Comitato Regionale F.I.C.K. dell’Emilia Romagna, si è riunito in forma aperta il giorno

15 Dicembre 2016

alle ore 18,30 presso la sede del Comitato, Via Venezia 1, Casalecchio di Reno BO, presenti:

Claudio Camporesi, Presidente;
Gianni Anderlini, Consigliere Rappresentante Tecnici;
Mario Moschetti, Consigliere Rappresentante Atleti;
Miranda Lombardi, Consigliere Rappresentante Affiliati;
Nicole Fantini, Consigliere Rappresentante Affiliati;
Andrea Dante, Consigliere Rappresentante Affiliati;
Davide Zironi, Consigliere Rappresentante Affiliati;

per discutere il seguente ordine del giorno:

1.          Organizzazione interna Consiglio Regionale 2017/2020;
2.          Attività Formativa Regionale 2016/2017;
3.          Attività agonistica regionale 2017, calendario Gare Regionale, rappresentanza C.R. alle manifestazioni e premiazioni;
4.          Attività Tecnica Regionale 2017, Discesa, Slalom, Velocità, Polo, Paracanoa regionale;
5.          Sviluppo sito web e pagina facebook regionali, costanza aggiornamenti e news;
6.          Obiettivi quadriennio 2017/2020 (avvio discussione);
7.          Varie ed eventuali.

La seduta è stata aperta dal Presidente Camporesi e si è sviluppata con il contributo dei presenti discutendo e deliberando quanto segue:

1.          Nel merito dell’Organizzazione interna del Consiglio Regionale 2017/2020, abbiamo assegnato gli incarichi di:

Tesoriere                       Claudio Camporesi;

Segretaria                      Nicole Fantini;

Vice Presidente 1          Miranda Lombardi;

Vice Presidente 2          Davide Zironi;

Settore Slalom              Claudio Camporesi;

Settore Velocità            Davide Zironi,

Canoa Giovani              Andrea Dante;

Settore Discesa             Gianni Anderlini;

Settore Polo                  Mario Moschetti;

Settore Paracanoa        Andrea Dante;

Sport per Tutti               Davide Zironi (Ocean Racing, Free Style, Dragon Boat, SUP, Canoa Amatoriale fluviale e marina);

Comunicazione e Social networks       Davide Zironi e Nicole Fantini.

2.          Sull’Attività Formativa regionale 2016/2017, rinnoviamo l’incarico di Responsabile della Formazione a Gianni Anderlini e quello di Docente Formatore a Pietro Cozzini.

Nel merito operativo, sono già avviati i corsi per Tecnico di Base e Istruttore Agonistico con le consuete tempistiche: un week-end di lezione in Novembre per entrambi i corsi (già effettuato) e 2 week-ends in Gennaio, uno dei quali solo per gli aspiranti Istruttori, con valenza di aggiornamento offerto a tutti i tecnici federali. Per questo seminario, stiamo individuando i docenti da proporre alla Scuola Regionale dello Sport del CONI (un esperto di Psicologia dello Sport, un esperto di Velocità e uno di Slalom) e pubblicheremo l’informativa quanto prima.

Abbiamo già trasmesso un primo avviso per il corso di Tecnico Paracanoa che si terrà nel primo e ultimo fine settimana di Febbraio, in questo caso attendiamo un annunciato aggiornamento del programma didattico.

Stante la complessità e la frequente evoluzione dei regolamenti della Canoa Polo, abbiamo deciso inoltre di organizzare un incontro/corso sul tema, curato da rappresentanti DAC.

Tramite il sito federale e la pagina facebook del Comitato Emilia-Romagna, attiveremo iniziative di promozione dei corsi. Tutti i Consiglieri sono impegnati a promuovere l’attività formativa che, oltre ad essere determinante nella crescita del movimento canoistico, costituisce una importante fonte di entrata per il nostro Comitato

3.          Per il Calendario gare regionali, in attesa di ricevere il calendario definitivo nazionale, possiamo già collocare il Campionato Regionale Slalom nella gara interregionale di Casalecchio di Reno dell’1-2 aprile, mentre il Campionato di Discesa Sprint e Classica per le categorie giovanili sarà disputato a Boretto, in occasione delle gara nazionale di 2 giorni. Sicura la gara di Velocità 200 mt., con relativo Campionato Regionale, a Campogalliano in settembre che riproporremo come interregionale in accordo con le regioni limitrofe. Dobbiamo capire se sarà organizzata una gara con Campionato di Fondo al Lago Santarini e una gara di Maratona a Ferrara. I Campionati di specialità che non potranno essere disputati in eventi agonistici della Regione, saranno collocati in manifestazioni di altre Regioni, in accordo con i rispettivi Comitati Regionali. Entro la fine di Gennaio completeremo la programmazione.

4.          Riguardo l’Attività Tecnica Regionale 2017, Slalom, Velocità, Discesa, Polo, Paracanoa regionale, premesso che le figure cui è principalmente indirizzato tale lavoro sono Cadetti e Ragazzi e secondariamente Juniors, in quanto gli Allievi devono prima di tutto crescere in società e i Senior non possono costituire la “mission” del CR, presentiamo le prime ipotesi:

Slalom: riproposta del collaudato programma che prevede l’organizzazione e il parziale sostegno economico per un raduno a Pasqua (aperto in questo caso anche agli allievi), la partecipazione della Rappresentativa Regionale Slalom a due o tre appuntamenti della ECA Junior Cup e, risorse permettendo, alla Gara di Klagenfurt. Patrocinio (non oneroso) del CR per la scuola di canoa Slalom estiva, organizzata dal Canoa Club Bologna. L’attività dell’anno si concluderà con un raduno preinvernale aperto ad inizio novembre.

Velocità: incontri per tests mirati alla costituzione della Rappresentativa Regionale Velocità per il Meeting delle Regioni. Vorremmo anche proporre una vacanza/campo Scuola estiva eventualmente collegata ad un evento agonistico.

Polo: visto l’interesse per la partecipazione al torneo delle Regioni del 2016, vorremmo replicare nel 2017, con il preciso impegno a contenere i costi altrimenti non sostenibili.

Discesa: adesso non abbiamo ipotesi di attività, stante anche la carenza di atleti di categoria giovanile nella Regione. Restiamo comunque disponibili ad esaminare ipotesi di lavoro.

Paracanoa: anche a questo riguardo non abbiamo ipotesi specifiche di carattere regionale. Il settore in regione è ben rappresentato, restiamo pertanto disponibili per eventuali proposte.

Tenendo presente che lo sviluppo e la differenziazione dell’attività tecnica regionale imporrà una sempre maggiore attenzione nella ricerca e distribuzione delle risorse economiche del Comitato, resta inteso che nelle predette attività il supporto (parziale) del CR riguarderà i costi di viaggio, le tasse di gara delle Rappresentative Regionali e i compensi tecnici.

Su questo tema, intendiamo elaborare una proposta al Consiglio Federale per una contribuzione specifica ai CR che sviluppano un programma di Attività Tecnica Regionale.

5.          Sviluppo sito web e pagina facebook regionali: con il contributo di tutti, i Consiglieri incaricati saranno impegnati a fornire una informazione costante dell’attività del Comitato, attivando iniziative specifiche per temi particolari, quali corsi, eventi e altro.

6.          Raccogliendo le prime idee sui possibili obiettivi per il quadriennio 2017/2020, è emersa l’esigenza di rinforzare le società esistenti in Regione, aiutandole a strutturarsi sempre meglio e ad incrementare l’attività. Intendiamo anche operare per la nascita e l’affiliazione di nuove società nei territori attualmente meno presidiati.

7.          Per le Varie ed Eventuali, il Presidente ha proposto ed ottenuto il conferimento dei poteri di deliberazione e operatività d’urgenza (seguita da ratifica al primo Consiglio Regionale), per le situazioni che richiedono interventi tempestivi del Consiglio o della Presidenza Regionale.

Esaurito l’ordine del giorno, la seduta si è conclusa alle ore 22,00 circa.

Nicole Fantini                                                                                  Claudio Camporesi

Segretaria FICK Emilia-Romagna                                       Presidente FICK Emilia-Romagna

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004