Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DAI CR:A BACOLI (NA) LA FESTA DELLA CANOA CAMPANA

canoacampanaDa www.federcanoacampania.it - Nell'edificio dell'Ostrichina, all'interno del parco Vanvitelliano sul Lago Fusaro, con il patrocino morale del Comune di Bacoli si è svolta la rituale "FESTA DEL CANOISTA CAMPANO".

Il Presidente Sergio Avallone ha condotto la serata con l'ausilio del Consigliere Federale l'Ing. Fabiano Roma e dal Dott. Raffaele Cammarota, Presidente della Polisportiva Flegrea, che vuole sviluppare le attività nautiche nei Laghi del Parco dei Campi Flegrei.

I primi ringraziamenti sono stati rivolti alla Canoa Campana che su tutti i campi agonistici e amatoriali, ha fatto valere le proprie capacità, sia tecniche che organizzative.

Il Presidente Avallone ha ricordato che nella storia della canoa-kayak campana, il 2011 ha visto la prima volta successi in tutte le discipline praticate. Nella Canoa Polo i successi del Circolo Nautico Posillipo, guidato da Michele Trapani, come dirigente, che ha conquistato il suo settimo scudetto confermando essere la società di specialità più vincente in Italia. A seguire il Canoa Club Napoli, che con lo Scudetto Juniores ha ritrovato un titolo che mancava da circa venti anni nella bacheca Bacolese.

Nella Discesa Fluviale: il CKC Policastro Bussentino che ha vinto con il terzetto Laterza-Cinque-Mega i due titoli ragazzi a squadre Sprint e Classica, e  la Polisportiva Cilento con Paolo Bifano sempre tra i migliori attori della prova Sprint a livello internazionale.

Infine l'acqua piatta con Orazio Manzo della Canottieri Agropoli che tra i master ha conquistato quattro titoli e la squadra ragazzi del Circolo Nautico Posillipo allenata da Peppe Buonfiglio, che nel kayak maschile si è rivelata con i suoi quattro artefici Carlo Iacono, Luca Fiorentino, Francesco Ambrosio e Gabriele Masullo la compagine più forte d'Italia conquistando quattro titoli di categoria dalla Marathon alla super Velocità.

Infine i ringraziamenti che Avallone ha voluto negl'ultimi anni riservare a chi ha segnato la storia della canoa campana, e che nonostante il tempo non smette mai di essere legato al nostro sport. Il Premio "una Vita per la Canoa" è stato consegnato all'Ing. Guido Roma che all'età di ottantanni continua a gareggiare e vincere nelle categorie master e a Rosario Occhiello, il primo campano a vincere un titolo italiano.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.