Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DALLE SOCIETA': TOSCANI IN GARA PER I TITOLI REGIONALI DI CANOA DISCESA

discesac2toscanaE’ stata un successo organizzativo la gara sprint di canoa fluviale valevole per il Campionato toscano di discesa che si è svolta a Pontassieve sul fiume Sieve in località Pescaia di San Francesco al Ponte Mediceo organizzata dalla Comunali Firenze, con la fattiva collaborazione dei Comuni di Pelago con l’assessorato allo sport diretto da Manuele Pieraccioni e di Pontassieve con l’assessorato allo sport diretto da Paolo Fini, anche perché la gara si svolgeva con arrivo proprio sotto il caratteristico Ponte Mediceo che unisce le due località. Alessandro Piccardi, responsabile del Comitato organizzatore, e Stefano Toccafondi socio della Comunali e Consigliere del Comitato Regionale Toscana sono stati i coordinatori dell'evento.

In gara c’era la squadra biancorossa diretta da Niccolò Pandolfini al completo, comprese le “punte” di diamante del team, l’azzurra Costanza Bonaccorsi, Elia Fianchisti e Iacopo Toccafondi.

Tra i risultati senior Elia Fianchisti si è imposto nel K1. Il portacolori della Canottieri Comunali Firenze ha preceduto Stefano Scremin della Marina Militare ed Enrico Tornelli del CC Città di Castello. Al femminile vittoria per la padrona di casa Costanza Bonaccorsi davanti a Marlene Ricciardi (Marina Militare) e a Anna Graziella Fianchisti (Canottieri Comunali). Marlene Ricciardi che vince invece l’oro nel C1 davanti alla stessa Fianchisti con Martino Rogai che al maschile si impone su Phanudet Spiganti per un doppio podio Canottieri Comunali. Terzo Marco Salogni della Marina Militare. Nel C2 ancora Toccafondi/Rogai davanti a Tornelli/Ventanni e a Scremin/Salogni.

La squadra biancorossa della Canottieri Comunali era presente con quasi 50 atleti con la sua squadra di discesa al completo. Ai biancorossi sono andati la quasi totalità dei titoli toscani. Si è trattato per la squadra di acqua mossa di un ulteriore verifica della preparazione e della capacità di gestione di una gara, in vista degli importanti appuntamenti del prossimo mese: Europei assoluti a Bovec (in Slovenia) ai quali parteciperà Costanza Bonaccorsi e la Gara di Cuneo del 25-26 maggio in cui si assegneranno i titoli assoluti e si costituirà la squadra nazionale per i Mondiali di Discesa Sprint in programma a giugno a Solkan (sempre in Slovenia).

“Mi auguro – ha detto Niccolò Pandolfini anche in qualità di responsabile regionale della Commissione tecnica per il settore discesa - che presto sia possibile ampliare la partecipazione dei toscani in questa disciplina. Stiamo pensando a uno stage formativo per atleti e tecnici toscani con lo scopo di estendere agli altri club della regione la professionalità raggiunta per questo settore alla Canottieri Comunali Firenze”.

La partecipazione di due importanti realtà nazionali quali la Marina Militare e il Canoa Club Città di Castello ha reso la competizione interessante, soprattutto in alcune categorie. I ringraziamenti per l’organizzazione sono andati anche alla Protezione Civile della Misericordia di Pontassieve che è stata determinante per la logistica che con i propri volontari che hanno coperto tutte le necessità sia per la sicurezza, per le comunicazioni e la fornitura attrezzature tecniche. Erano inoltre presenti il presidente della Comunali Firenze Giancarlo Fianchisti e Michele Baldeschi presidente del Comitato regionale toscano della Federcanoa. A fare da contraltare anche una giornata bellissima con campo di gara perfetto e sponde curate e preparate per accogliere atleti e pubblico per godersi una splendida giornata di gare. Gli atleti e i rappresentanti delle società presenti hanno fatto i complimenti per l'organizzazione alla Comunali Firenze e hanno salutato dando auspicando che si rinnovi l’appuntamento nel 2014 con la possibilità che l’evento torni a essere una gara nazionale.

Si ringrazia per la collaborazione Carlo Carotenuto per l'Ufficio Stampa della Canottieri Comunali Firenze

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004