Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

RAFTING: MONDIALI; ARGENTO NELLA SPRINT PER GLI JUNIOR AZZURRI

paquarePrima medaglia per l'Italia ai Campionati Mondiali Junior (ragazzi nati dal 1991 al 1995) di Rafting che si stanno svolgendo in Costarica sul fiume Paquare: nella gara sprint, Daniel Klotzner, Luca Daprà, Michael Schiener, Matthias Deutsch, tutti meranesi, Giorgio Dell'Agostino, valtellinese, Alexander Zanella e Patrick Agostini, vipitenesi, allenati dal campione di canoa d'alto corso e di Rafting Thomas Waldner, si sono piazzati secondi alle spalle dei concorrenti della Repubblica Ceca per soli due secondi, battendo la Russia e altri equipaggi molto più titolati. Un risultato che ha ripagato il team delle giornate di attesa caratterizzate da piogge incessanti e da difficoltà logistiche. Il fiume Paquare, uno dei più belli e spettacolari sia dal punto di vista tecnico che paesaggistico, scorre all'interno di una foresta pluviale, con notevoli problemi di collegamento.

Ma i ragazzini terribili azzurri hanno dimostrato una condizione perfetta e un affiatamento degno di equipaggi molto più esperti.  A un passo dal podio è inoltre arrivato l’equipaggio italiano nella gara del Testa a Testa, quarto dopo essere approdato in semifinale. Grande attesa ora per lo slalom in cui i nostri ragazzi sono preparatissimi.


logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004