Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DALLE SOCIETA': IL CC ORIAGO GUARDA AVANTI, GODENDOSI UN PRESENTE D'ORO

cristinafavarettoL’attività del Canoa Club Oriago è in fermento. E non solo perché a breve ci sarà da accogliere la neocampionessa del mondo Cristina Favaretto, oro ad Opava assieme alle compagne di nazionale Giulia Orvieto e Costanza Bonaccorsi. E’in fermento , così come tutta Mira, comune veneziano di cui Oriago è frazione, perché c’è da organizzare il campionato veneto di canoa discesa, appuntamento clou per il sodalizio veneziano che nel corso degli ultimi sei anni è cresciuto dagli iniziali 80 partecipanti agli attuali 150.

“Il motivo è semplice – spiega Gabriella Lazzari, socia e colonna portante del club – nel nostro piccolo cerchiamo di dare ai canoisti e alle loro famiglie una giornata di divertimento anche al di fuori della canoa. La gara è importante certo, ma attorno all’evento cerchiamo di metterci anche musica, mangiare e bere affinchè oltre ai canoisti, a divertirsi siano anche le loro famiglie. E’un modo per unire sempre più gli atleti, per farli sentire parte integrante di questo sport e dar loro motivazioni ulteriori a crescere”.

 

Il tutto con entusiasmo, ma anche con un gruppo che attualmente conta 35 atleti diretti dal Presidente del sodalizio Paolo Zanardi, al cui fianco non mancano i collaboratori; dal vicepresidente Francesco Simonelli ai dirigenti Alessandro Berton, Giancarlo Carraro, Antonio Fabris, Mattia Mainardi, Flavio Prendin e a tutti coloro che lavorano lontano dai riflettori.

“Siamo una società piuttosto giovane essendo nati nel 1995, ma non per questo ci sentiamo legittimati a fare meno degli altri, anzi – sottolinea il Presidente Paolo Zanardi – più che un tecnico e un presidente mi sento una sorta di secondo papà per gli atleti del club. Li portiamo in acqua, li accompagniamo durante i raduni, li seguiamo anche durante le attività invernali, fondamentali per far si che i giovani non perdano contatto con lo sport. Durante la stagione freddo è facile che qualcuno si stanchi. Noi, come altre società in Italia, offriamo loro occasioni per stare insieme. Dalle giornate sulla neve all’oramai classica settimana in Val Casies, sono momenti come questi che ci aiutano a mantenere vivo l’entusiasmo all’interno di un club in cui tutto è frutto del sudore e della fatica di tanti volontari. Nonostante la continua attesa di una vera e propria sede che speriamo possa arrivare a breve grazie anche alla collaborazione con l’amministrazione, sempre attenta alle nostre esigenze, ogni anno riusciamo a coinvolgere nuovi giovani e questo ci dà coraggio. A Oriago poi la canoa sta diventando sempre più conosciuta e di tanto in tanto, come con Cristina Favaretto in questo weekend, riusciamo a piazzare anche il risultato di spicco che aiuta a farci fare l’ennesimo salto di qualità. Anche le famiglie dei nostri ragazzi sono fondamentali, senza il loro supporto perderemmo un tassello importante del nostro club. Adesso abbiamo appena acquistato un nuovo furgone; sembra poco direte voi, ma per un club come il nostro avere un nuovo mezzo per portare i ragazzi sui fiumi di tutto il mondo è un altro piccolo ma importante passo avanti. Si lavora così, a piccoli passi verso l’obiettivo comune che è quello di crescere, divertendosi, e facendo sempre del nostro meglio.”

Ulteriori dettagli al link http://digilander.libero.it/canoacluboriago/

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.