Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

NOVITA'NORMATIVE PER TUTTE LE SOCIETA', ENTRO IL 31 MAGGIO PER METTERSI IN REGOLA

Il 31 maggio 2013 scadrà il termine entro cui anche le realtà con meno di 10 lavoratori (ricordiamo che nell'accezione intesa dal Digs. 81/08 sono da intendersi "lavoratori" anche i volontari e tutti i soggetti retribuiti con i c_d.  7.500  art. 67, comma 1, lett. m) TUIR) dovranno redigere il Documento di Valutazione dei Rischi con tutti gli obblighi conseguenti. Non saranno più consentire le autocertificazioni in uso sinora pena I'applicazione di rilevanti sanzioni amministrative (e penali). Per i centri che non avessero ancora provveduto all'adeguamento alla normativa sulla sicurezza, resta dunque poco tempo per rivolgersi a tecnico di propria fiducia ed ottemperare al disposto normativo.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004