Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DAI COMITATI REGIONALI: SABATO SCORSO ASSEMBLEA IN LOMBARDIA

   TorriMILANO, 7 FEBBRAIO - Si è tenuta sabato scorso a Milano, l'Assemblea Regionale Ordinaria non elettiva del Comitato Regionale Lombardia. Sono stati graditi ospiti il Presidente Federale Luciano Buonfiglio, il Vicepresidente Emanuele Petromer e il Presidente del Comitato Sport per Tutti Alessandro Rognone.

   La presidenza dell'assemblea è stata affidata dai presenti al Presidente Buonfiglio che, nel corso dei lavori, ha avuto anche la disponibilità di rispondere ad alcune domande dei delegati ed esplicitare gli obiettivi e le aspettative che il vertice federale si è proposto per il prossimo periodo. Nella relazione biennale, presentata dai membri del Consiglio Regionale e letta dal Presidente Ruggero Torri (nella foto), è emerso come il Comitato Lombardia sia uno dei più importanti in Italia sia per numero di tesserati, sia per risultati ottenuti, sia per capacità organizzative. Dopo alcuni commenti e richieste dei delegati, la relazione è stata posta in votazione ed è stata approvata all’ unanimità.

   È seguita la parte riguardante gli sviluppi dell’attività canoistica, su cui il Presidente Torri ha proposto questi principali obiettivi:

- aumentare il numero di affiliati regionali, considerando le possibilità offerte da accordo con CIP e, con il prossimo Statuto Federale, l’affiliazione di società non prettamente agonistiche.

- partecipare a competizioni in Europa con rappresentative regionali (slalom, velocità, discesa)

- costituire delle riunioni periodiche con i tecnici regionali.

   È stata poi data la parola al Presidente Rognone, che ha illustrato ai presenti la struttura del Comitato Sport per Tutti, fornendo gli opportuni dettagli sulle novità introdotte o da introdurre in questo settore della Federazione Italiana Canoa Kayak. Al termine dell’assemblea è stato offerto un rinfresco a tutti i partecipanti, durante il quale è stata inaugurata la nuova sede del Comitato Regionale Lombardia.

 

 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004