Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DALLE SOCIETA’: FESTA DI FINE ANNO ALLA SESTESE

 cena_CSCK_061  SESTO CALENDE (VARESE), 28 NOVEMBRE - Duecento persone alla festa di fine anno del Circolo Sestese Canoa Kayak, che ha visto come ospite d’eccezione a Sesto Calende (Varese) il presidente della FICK, Luciano Buonfiglio. La serata, che si è tenuta a Villa Voliera Reale di Ternate venerdì 26 Novembre, è stata occasione per premiare gli atleti del CSCK, riunire le loro famiglie con lo staff tecnico e i dirigenti della società varesina, unica in provincia a svolgere l’attività agonistica di canoa d’acqua piatta. Dopo il saluto del presidente CSCK Marco Dalla
Rosa, che è anche vicepresidente del Comitato Regionale Lombardo,  sono intervenuti il presidente del CONI Varese Fausto Origlio, il presidente della Consulta sportiva sestese Sergio Norbiato e l’assessore allo sport di Sesto Calende Orlando Veronese.

   ‘’Sono particolarmente lieto di essere qui a Sesto Calende - ha detto il presidente Buonfiglio - perché sono legato affettivamente a questa cittadina ed ai suoi canoisti da circa quarant’anni. Conosco quasi tutti personalmente ed è sempre piacevole rivedere amici,  appassionati di canoa, di vecchia data. Ma ho altri motivi per esprimere la mia soddisfazione: la Sestese ha dimostrato nel tempo, con i risultati, di essere una società strutturata in ogni comparto dell’attività, un riferimento solido per la nostra Federazione che, a sua volta, sta facendo notevoli progressi: siamo la settima
federazione sportiva in Italia e tra le prime in campo internazionale. Ma il segreto è, ricordate, essere contenti ma mai soddisfatti. Solo così riusciremo a compiere nuovi passi e raggiungere nuovi obiettivi’’. ‘’Inoltre - ha concluso il presidente - alcuni dei tecnici federali che stanno dando nuova energie alle squadre nazionali provengono da qui, come Andrea Baglioni. In sala vedo anche Ezio Caldognetto, allenatore della Nazionale Under 23 duecentometristi ed è il segnale che lavorando insieme in sintonia, collaborando per un unico obiettivo, potremo essere ancora più vincenti’’.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004