Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A PIATEDA SUCCESSO PER LO STAGE ACQUA MOSSA DEL CR LOMBARDIA

STAGELOMBARDIAIl CR Lombardia ha organizzato uno stage tecnico di acqua mossa sul fiume Adda dal 28 luglio al 4 agosto 2012. E' stata l'occasione per dare inizio alle attività  del nuovo Centro Riferimento Tecnico Territoriale che fa base presso l'Indomita Valtellina River. Grazie all'ospitalità offerta dall' Amministrazione Comunale di Piateda, gli atleti e i tecnici hanno potuto soggiornare gratuitamente presso il centro polifunzionale comunale, situato a poche centinaia di metri dalla rapida di Boffetto, al di sotto della quale è stato montato un idoneo campo di slalom.

Lo stage è stato rivolto alle categorie giovanili e alla categoria U23 con una parte dedicata integralmente allo slalom e una seconda parte dedicata anche alla discesa. Gli atleti iscritti sono stati 15 appartenenti alle società Indomita Valtellina River, Canoa Club Milano, Vigevano Canoa Club, Gruppo Canoe Viadana, Canoa Kajak 90.

Lo stage è stato coordinato dal Consigliere Regionale Sergio Rosati, che si è avvalso della collaborazione dell'atleta nazionale Omar Raiba per il settore slalom; per il settore discesa è intervenuto il commissario del settore canadese discesa Luca Cardinali, che ricopre inoltre l'incarico di responsabile del CRTT della Valtellina.

Hanno inoltre collaborato alla parte tecnica del raduno Cristian De Dionigi, Giovanni Volpi, Stefano Broccato, Valerio Zacchi, Marco Arlati, Marco Galimberti. Durante la settimana c'è stato tempo anche per delle fasi extra canoa: l'Indomita Valtellina River ha offerto a tutti i presenti una discesa di rafting sull'Adda, mentre il casino Gruppo Alpini di Piateda ha organizzato un istruttivo percorso in montagna, completato da un pranzo in quota presso il loro rifugio.

Una settimana di grande attività, con buone condizioni climatiche e un ottimo volume d'acqua che ha riscosso la soddisfazione di tutti i partecipanti e il desiderio di riproporlo per la prossima stagione.

 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004