Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

LAKE VICTORIA EXPEDITION: GAMBELLA ARRIVATO A KISUMU

Leggi dopo

gambella   KISUMU (KENYA), 22 NOVEMBRE Francesco Gambella e Vincent Oudungo ce l’hanno fatta. Il canoista romano e il ventisettenne pescatore kenyano che ha partecipato alla sua impresa, hanno concluso ieri sera a Kisumu, in Kenya, la traversata del lago Vittoria. I due erano partiti il 16 novembre scorso da Jinja in Uganda e hanno quindi portato a termine, su un surf–ski (a due posti),  sei giornate di navigazione, a tappe di circa 50 km al giorno. Molte le difficoltà superate in zone speso quasi inesplorate: da problemi fisici che hanno afflitto Francesco complicati da un furto che, praticamente alla partenza, li aveva privati della scorta di medicinali. Sarà lo stesso canoista romano a raccontare i particolari della spedizione al suo rientro in Italia domani. Intanto è stato raggiunto l’obiettivo di raccogliere per Amref 15.000 euro che permetteranno la realizzazione di cinque pozzi d’acqua in Kenya e qualche speranza in più s’è aperta anche per il sogno olimpico di Vincent Oudungo: il comitato nazionale kenyano è in trattative per fargli ottenere una borsa di studio in Usa, a San Diego.  

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004