Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

APPREZZATO INTERVENTO ANTONIO ROSSI A MEETING CISM

Leggi dopo

predefinita CASTELPORZIANO (ROMA), 29 GENNAIO - Entrato nel vivo il Meeting dei presidenti del Comitato Sportivo del CISM (Consiglio Internazionale dello Sport Militare). Nel corso di una semplice ma suggestiva cerimonia tenutasi ieri mattina presso l’Auditorium dell’Accademia della Guardia di Finanza a Castelporziano, Il Presidente del CISM, ha porto il benvenuto ai presidenti internazionali dei 24 sport praticati nel CISM e ringraziato le autorità presenti tra le quali il Dott. Giacomo Vizzani Presidente del XIII Municipio e l’On. Alessandro Cochi Delegato allo Sport del Comune di Roma. Il Gen. Gianni Gola indirizzandosi ai numerosi cadetti presenti in sala ha poi sottolineato l’importanza dello sport militare quale veicolo di amicizia  tra le Forze Armate di tutti i Paesi, giunti oggi a 131,  evidenziando come questo obiettivo non sia mai stato scontato o “facile”. Ha illustrato infatti le difficoltà storiche legate ai primi tentativi in tal senso fatti sia nel primo che secondo dopoguerra e illuminato i momenti salienti della storia del CISM che hanno di fatto coinciso con i più grandi eventi internazionali.   Illuminante in tal senso la spiegazione dell’incremento dei Paesi aderenti che ha  avuto il suo massimo picco nei primi anni ’90 allorché, con lo sgretolamento del “blocco sovietico” si assistette alla richiesta di adesioni da parte di numerosi Paesi dell’Est. Ha inoltre annunciato, tra le ovazioni della platea, il lancio della prima edizione dei Cadets Games che si terrà quest’anno in Turchia. Ha poi preso la parola la responsabile della preparazione olimpica del CONI, Dott.ssa Rossana Ciuffetti che anche a nome del Presidente del CONI, Gianni Petrucci, ha voluto manifestare l’apprezzamento dello sport italiano verso la sua insostituibile componente militare. Assai significativa la testimonianza di un altro ospite illustre del mondo sportivo internazionale, il Brig. Antonio Rossi che con la consueta signorilità e modestia che da sempre lo contraddistingue, ha ringraziato le Fiamme Gialle, il Coni e la Federazione di appartenenza per avergli sempre consentito di potersi allenare con serenità e raggiungere ben cinque medaglie olimpiche. Una parte della cerimonia ha poi riguardato la presentazione delle prossime manifestazioni internazionali del CISM tra cui i Primi Giochi Mondiali Militari Invernali che si svolgeranno in Val d’Aosta dal 20 al 25 marzo di quest’anno e i Giochi Mondiali di Rio del 2011.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004