Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CORSO ISTRUTTORI FUVIALI II LIVELLO EMILIA-ROMAGNA 2015-2016

Leggi dopo 14954 10203672447685331 3031403427738316093 nIn seguito al successo del 1° Corso 2014/2015, il Comitato Regionale Emilia Romagna propone un 2° Corso per Istruttori Fluviali di II Livello, invitando le società, le Scuole di canoa e i tecnici interessati a comunicare quanto prima, ma comunque entro il 28 Settembre p.v., il proprio interesse a partecipare, in modo da procedere, su basi sicure, alla realizzazione del Corso stesso. Il Corso, organizzato dal Comitato Regionale Emilia-Romagna con la guida tecnica dei Maestri Formatori Francesco Salvato e Michele Ramazza, con l’eventuale collaborazione di altre figure specialistiche, si svolgerà a Valstagna, in un fine settimana “lungo”, da giovedì 15 a domenica 18 Ottobre 2015, per svolgere il totale delle 30 ore di lezione teorico-pratica, previste dalla Guida alla Formazione. Successivamente, i corsisti svilupperanno l’autoformazione, il tirocinio e il lavoro individuale, fino agli esami conclusivi che si terranno una domenica da definirsi del Marzo 2016. La quota di partecipazione sarà di 350 euro (ovvero 300 € per i soggetti già in possesso del titolo di Istruttore agonistico), mentre le spese di vitto e alloggio saranno a carico dei partecipanti, con la possibilità di fruire di condizioni convenzionate. Appena raccolto un sufficiente numero di adesioni, verrà inviata dall’organizzazione la nota di convocazione, con il bando di iscrizione e l’invito al pagamento della quota.

Per l’accesso al Corso è necessario possedere i seguenti requisiti:

·         essere inseriti nell’Albo Federale dei Tecnici di Base* ovvero essere inseriti nell’Albo Federale degli Istruttori o degli Allenatori.

·         Disporre di una buona tecnica canoistica di base con pieno possesso dell’eskimo;

·         Scendere con disinvoltura e in sicurezza corsi d’acqua di almeno III grado.

* Ai sensi della Circolare 36/2014, Prot. n. 1026 del 13/05/2014, comunichiamo che, solo per gli anni 2014 e 2015, potranno essere ammessi a partecipare aspiranti Istruttori privi dell’abilitazione di Tecnica di Base, ma che abbiano fatto uno specifico corso preparatorio, e/o le cui abilità finali siano adeguate ai livelli di competenze tecniche richieste in entrata al Corso Istruttori o comunque certificate da un Maestro Formatore.

CIRCOLARE

PROGRAMMA

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004