Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DINAMISMO E COMPETENZA. LA STAGIONE 2016 E'ENTRATA NEL VIVO

Leggi dopo buonfiokFine settimana intenso, quello appena trascorso, per la canoa italiana; e il prossimo non sarà da meno con l’International Race di canoa slalom ad Ivrea, la discesa a Pavia e i raduni di velocità, paracanoa e polo tra Castelgandolfo e Siracusa:


“Sabato ero a Valstagna per la discesa e domenica mi sono spostato a Mantova; ho tenuto contatti costanti con la polo ad Agropoli e con gli slalomisti ad Ivrea – commenta il Presidente federale Luciano Buonfiglio – c’è dinamismo e grande carattere in ogni settore e ho voluto toccarlo con mano, parlando con atleti, tecnici, dirigenti e tifosi. A Mantova ho visto grande qualità, prestazioni interessanti e un lavoro messo in campo dai club italiani ai quali va il mio plauso. Società serie che stanno crescendo e si stanno impegnando al massimo per portare il tricolore e la nostra Federazione il più in alto possibile con competenza e professionalità. La stessa competenza e professionalità che ho respirato a Valstagna dove oltre 200 atleti si sono dati battaglia. Una realtà, quella vicentina, nella quale è sorto da poco il nuovo centro federale per gli sport fluviali, struttura adeguata e molto confortevole ribattezzata dal sindaco Carlo Perli, un tempo anch’egli canoista, la casa della canoa. E’una struttura nella quale crediamo molto e in cui investiremo in futuro così da farla diventare sempre più adeguata alle esigenze dei nostri atleti, della discesa ma anche dello slalom.”

La stagione è entrata nel vivo e anche il prossimo fine settimana sarà ricco di appuntamenti!

“Adesso ci prepariamo ad un weekend di grande intensità. A Pavia torneranno in azione i discesisti, a Castelgandolfo continueranno a lavorare velocisti di canoa e paracanoa. Mi soffermo però su quanto accadrà a Ivrea e Siracusa, località nelle quali i rispettivi comitati organizzatori stanno lavorando a pieno regime per organizzare Coppa del Mondo e Mondiale. A Ivrea si respira aria di grande evento e ai primi di giugno, con la prima prova del trofeo iridato 2016, ne avremo la conferma. A Siracusa si alleneranno le nazionali italiane senior e under 21 in un raduno federale voluto per proseguire il cammino di avvicinamento al mondiale. Il comitato organizzatore sta lavorando e investendo molto e a tutti gli amici siracusani siamo grati e pronti a regalare un grande spettacolo. Avanti così, la strada è quella giusta.”



logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004