Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

PALERMOREMA, CARLO E MANFREDI TESTIMONIAL DELL'EDIZIONE 2016

Leggi dopo

14040208 1257575500934021 5271929973354107189 nAll'edizione 2016 della Palermorema, nelle acque di Mondello, Federcanoa protagonista con due degli olimpici di Rio 2016, Carlo Tacchini e Manfredi Rizza, tra i testimonial della manifestazione. Domenica 30 Ottobre dunque grande spettacolo e ospiti illustri in occasione della manifestazione dedicata a tutti gli appassionati degli sport della pagaia e del remo. L'evento giunto ormai alla XI edizione ha lo scopo di promuovere gli sport della canoa e del canottaggio, riunendo in una unica grande manifestazione i numerosi appassionati degli sport del remo, dai campioni ai semplici amatori. La manifestazione quest'anno comprenderà tre eventi: la classica Vogalonga, il Surfski & Outrigger Challenge e il Coastal Rowing Challenge.

La Vogalonga non competitiva sarà aperta a tutti i tipi di barche a remi. Alla vogalonga prenderanno parte anche due atleti nazionali della canoa reduci dalle Olimpiadi di Rio de Janeiro, si tratta di Manfredi Rizza, sesto nella finale del K1 200 mt maschile e di Carlo Tacchini, primo italiano nella storia a disputare una finale olimpica nella difficile disciplina della canoa canadese dove è giunto sesto nella specialità del C1 1000 mt. Da rimarcare anche la partecipazione di Francisca Laia, atleta della nazionale portoghese che ha partecipato, anche lei, alle recenti olimpiadi di Rio de Janeiro.

Ammesso anche il Surfski per l’SS1 (singolo) e SS2 (doppio) maschile e femminile e per l'Outrigger OC1 e OC2 maschile e femminile. I partecipanti saranno classificati nelle tre categorie under 35, under 50 e over 50. Alla regata prenderanno parte atleti da tutta l'Italia e anche da Spagna e Portogallo. Presente anche la specialità del Coastal Rowing, con una  gara promozionale di canottaggio costiero, disciplina marina del canottaggio, con barche autosvuotanti e con scalmi mobili che in grado di navigare anche in condizioni estreme.

I tre eventi si svolgeranno in contemporanea con partenze scaglionate su un unico percorso di 15 chilometri con partenza da Mondello nello specchio d'acqua antistante il Club Lauria, giro di boa a Sferracavallo in prossimità di Punta Barcarello, e ritorno. Il percorso attraversa per buona parte l'Area Marina Protetta di Capo Gallo e Isola delle Femmine. Tra la partenza e l'arrivo, sempre nello specchio d'acqua antistante il Club Lauria, si svolgerà una esibizione di Canoa Polo e una passerella in mare di giovanissimi atleti delle scuole di canoa e canottaggio palermitane.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004