Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CONSIGLIO, SUBITO AL LAVORO LA NUOVA SQUADRA FEDERALE

Leggi dopo Sono numerose e importanti le novità e le decisioni emerse in seguito alla prima riunione del nuovo consiglio federale riunitosi nel fine settimana a Castelgandolfo. Il presidente Luciano Buonfiglio e i consiglieri eletti Stefania Cicali, Gennaro Cirillo, Davide D'Addelfio, Silvana Gambuzza, Daniele Insabella, Gabriele Moretti, Mario Pandolfo, Alessandro Rognone, Fabiano Roma e Gianluca Zannoni, dopo le decisioni prese nel fine settimana in corso, si sono dati appuntamento per il secondo consiglio federale già fissato per il prossimo 17 dicembre.

Ecco chi sono i neo consiglieri eletti: http://www.federcanoa.it/federazione/news/3675-votazioni-federali-elezioni-consiglio-2016.html

“E’nel nostro stile non fermarci mai - commenta il presidente Buonfiglio - essere sempre e continuamente in azione è fondamentale ed è per questo che, sulla base degli obiettivi condivisi e ben chiari che vogliamo raggiungere,  abbiamo ripreso con ulteriore dinamismo il nostro lavoro. E al termine di questo fine settimana non posso che essere orgoglioso di tutti coloro che stanno collaborando con il sottoscritto per rendere attuabili i progetti che ci siamo prefissati, in linea con quanto descritto nel programma di candidatura”. 

Accanto al presidente Luciano Buonfiglio sono stati nominati Daniele Insabella come vicepresidente vicario e Fabiano Roma, secondo vicepresidente.

Per quanto riguarda gli incarichi, il consigliere Gianluca Zannoni seguirà la paracanoa e tutto il suo sviluppo, l’attività giovanile del settore velocità e i rapporti con i giudici arbitri; Fabiano Roma seguirà da vicino i rapporti con i comitati regionali e l’impiantistica. Stefania Cicali, eletta in quota atleti, seguirà da vicino e in qualità di responsabile il “Progetto donne 2020” per quanto riguarda il settore della canoa velocità. Mario Pandolfo sarà responsabile dello sviluppo dell’attività dei centri universitari e del settore della canoa maratona. A Daniele Insabella è stato dato mandato di seguire l’intero settore della canoa polo mentre ad Alessandro Rognone è stata confermata la guida del settore discesa e la responsabilità dell’information technology, insieme di iniziative finalizzate al miglioramento della fruizione e della consultazione dei database informativi e dei risultati, allo snellimento della burocrazia e all’ottimizzazione della macchina federale. Davide D’Addelfio, rappresentante degli atleti, coadiuverà Rognone nell’information technology oltre a dare ulteriore supporto alla logistica delle squadre nazionali di canoa polo. 

Rimanendo in ambito di discipline olimpiche, velocità e slalom appunto, sarà lo stesso presidente Luciano Buonfiglio a mantenere la delega per entrambi i settori. Al suo fianco, in qualità di coordinatore delle due commissioni tecniche appena nominate, lavorerà Gabriele Moretti, consigliere federale eletto in quota tecnici. Moretti coordinerà le due commissioni che si interfacceranno direttamente con il presidente Buonfiglio e che saranno così composte:

Commissione velocità: Giuseppe Amara, Mauro Bordignon, Gianmarco Patta, Pierduilio Puccetti e Adelfi Scaini.

Commissione slalom: Claudio Camporesi, Fabrizio Proietti Mercuri, Claudio Roviera, Walter Weger.

Nominata inoltre anche la commissione canoa polo che supporterà il lavoro del consigliere Daniele Insabella e sarà composta da Stefano Bucci, Alessandro Carannante, Francesca Ciancio, Davide D’Addelfio, Fabiano Roma, Alessio Simonetti, Rodolfo Vastola e Gianluca Zannoni.

Luca Calandrino, Ottavio Gueli, Pino Scarpellino e Ruggero Torri compongono invece la commissione carte federali e variazioni statuto con l’obiettivo di rivedere regolamenti e normative federali puntando ovviamente ad un continuo miglioramento.

Nel corso del primo consiglio sono stati deliberati inoltre i calendari per tutte le discipline ed è stata riorganizzata parte della struttura della segreteria federale. La dottoressa Pamela Venditti è stata nominata vicesegretario generale mentre il dottor Simone Braconcini è il nuovo responsabile dei settori amministrazione, bilancio, contabilità e centro federale. Anche la struttura tecnico logistica del centro federale di Castel Gandolfo è stata in parte riorganizzata con l’incarico di responsabile affidato al rientrante Cosimo Mascianà

“Il lavoro prosegue e non si ferma - conclude Buonfiglio - e ho già fissato due riunioni; il 3 dicembre incontrerò a Milano i tecnici delle società del settore velocità, rappresentanti dei club che hanno permesso alla nostra nazionale di crescere fin qui con atleti di valore. Il 4 dicembre invece sarà la volta dei tecnici dello slalom; in entrambi gli appuntamenti andremo ad analizzare la situazione, aperti a considerazioni, suggerimenti e punti di vista con l’obiettivo di andare a formare al più presto i nuovi staff tecnici”.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004