Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

1° CSpT CONVENTION: CONFRONTO E PARTECIPAZIONE PER IL PRIMO CICLO DI INCONTRI SULLO SPORT PER TUTTI

Leggi dopo

16730289 10154345296492717 7525730827246781480 nDopo la giornata dedicata alle attività turistico/amatoriali della canoa e quella dedicata alle nuove discipline dei “paddle sport” legate al mare, si è conclusa, con il l'analisi sul movimento del Dragon Boat, la 1° CSpT Convention promossa dal nuovo Comitato Sport per Tutti della Federazione Italiana Canoa Kayak, andata in scena nella Sala De Micheli della Foresteria del Centro Federale di Castel Gandolfo. 

Tre incontri di confronto e condivisione, all’insegna dell’inclusione e della partecipazione, focalizzati sullo sviluppo delle nuove attività dei paddle sport, che vantano un numero sempre maggiori di utenti ma non solo, perché rappresentano una importante leva di marketing per rendere maggiormente attrattivo il prodotto “federcanoa”. Tra i punti in via di definizione ci sono i numerosi protocolli d’intesa con gli enti di promozione sportiva ed il loro attivo coinvolgimento, il completamento del calendario delle gare nazionali, la costruzione dei codici di gara delle nuove discipline da sottoporre alla Commissione Carte Federali, la ricerca di sponsor per il vestiario della squadra Nazionale e per il materiale tecnico, oltre al progetto di formazione per nuovi istruttori e giudici.

"Dopo avere ricevuto la fiducia del Presidente e del Consiglio Federale FICK - dice il neo Presidente del CSpT Claudio Schermi - abbiamo tracciato insieme una road map che voleva partire con un approccio nuovo. Incontrare la base per spiegare il progetto CSpT ed includere, accogliere l'intero movimento dei Paddle Sport e turistico/amatoriale sotto l'ombrello della Federcanoa. Grande è stata la risposta al nostro invito e ognuno dei tre appuntamenti ha visto una grande e qualificata partecipazione della base da cui abbiamo recepito la voglia di fatti concreti. Il Presidente FICK Luciano Buonfiglio nella  giornata conclusiva ha voluto testimoniare l'attenzione nuova della Federazione al CSpT e la voglia di svilupparne le potenzialità. Il neopresidente della Federazione Italiana Dragon Boat  Antonio De Lucia ha sottolineato che il protocollo di intesa tra FIDB e FICK rappresenta una grande e storica opportunità, offerta per dare una risposta concreta alle aspettative di tutti i dragonbooters italiani; prevedendo un calendario unico e un’ unica squadra nazionale che partecipi agli eventi dell’International Canoe Federation e dell’International Dragon Boat Federation. Tutti i presenti hanno manifestato la voglia di impegnarsi in questa direzione - continua Claudio Schermi - lasciando il passato alle spalle e guardando al futuro con fiducia. Lo stesso spirito era apparso nell'incontro con la Federazione Italiana Canoa Turistica e con gli enti di promozione sportiva. Nei confronti di Surfski, Outrigger/Va'a e Sup - conclude - c'è tanta voglia di fare e costruire e per questo sono stati individuati degli steering committee, dei comitati promotori, con l'intento di dare risposte e programmi per lo sviluppo delle potenzialità di queste emozionanti discipline della pagaia.”

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004