Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

LA CANOA ITALIANA PIANGE FRANCESCO LA MACCHIA, STORICO ARGENTO A ROMA 1960

Leggi dopo

francescolamacchiaLa canoa e tutto lo sport italiano piangono Francesco La Macchia, scomparso nella giornata di ieri a 79 anni. Canoista, tecnico e figura di riferimento per tutto il mondo canoistico italiano, Francesco La Macchia conquistò assieme ad Aldo Dezi, alle Olimpiadi di Roma del 1960, la prima storica medaglia a cinque cerchi per la canoa italiana.

In quell’occasione il C2 azzurro chiuse con la medaglia d’argento nella finale dei 1000 metri per un risultato storico impresso nella memoria e negli annali della canoa e dello sport del nostro paese.

Atleta originario di Tonnarella, in provincia di Messina, Francesco La Macchia ha saputo incarnare i veri valori dello sport, sia da atleta ma anche poi da tecnico, ruolo che ha ricoperto anche a livello nazionale.

Il Commissario Straordinario Alberto Miglietta, il Segretario Generale Salvatore Sanzo e tutta la Federazione Italiana Canoa Kayak sono vicini alla moglie Anna e ai figli Silvio e Fabio, in questo momento di dolore. 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004