Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CUS CAGLIARI, SETTANT'ANNI DI SPORT CON LA CANOA PROTAGONISTA

Leggi dopo

d1f236aa 7881 4c8a b22b b52121760022

Il Presidente Federale Luciano Buonfiglio ha preso parte, lunedì pomeriggio, insieme alla Ministra dell'Istruzione Valeria Fedeli e al Rettore dell'Università di Cagliari Maria Del Zompo, al Presidente della Regione Sardegna, Francesco Pigliaru e all'Assessore della Sanità Luigi Arru, alla cerimonia dedicata ai 70 anni di attività del Centro Universitario Sportivo (CUS) di Cagliari. Settant'anni di storia celebrata con una tre giorni dedicata a sport, salute e ricordi andata in scena tra sabato 13 e lunedì 15 gennaio nella Cittadella Sportiva "Sa Duchessa”, con il motto "Il tempo corre ma noi siamo più veloci. CUS Cagliari dal 1947”.

“Il CUS è da sempre un soggetto centrale attorno a cui far ruotare congiuntamente cultura e pratica dello sport e del benessere fisico, valorizzando e promuovendo la figura dello studente-atleta - ha sottolineato il Presidente Buonfiglio - La Federazione punterà sempre più concretamente a perseguire l’ideale per cui si possa essere, allo stesso tempo, atleti di vertice ed al contempo validi studenti”. 

Nel corso della cerimonia serale sono stati premiati alcuni dei principali attori sportivi della famiglia del CUS Cagliari. La canoa ha visto tra i protagonisti Andrea Argiolas, ex Consigliere Federale del passato quadriennio, in qualità di fondatore del CUS Cagliari Canoa e l’azzurro Luigi Serra. Lo stesso Argiolas ha premiato il padre del compianto Gianmarco Piga, atleta del CUS Cagliari e azzurro di maratona, morto prematuramente a 20 anni.

Tante le personalità del mondo sportivo presenti, con il Presidente Buonfiglio, tra cui Angelo Binaghi e Lorenzo Lentini, rispettivamente presidente della Federtennis, membro della Giunta Esecutiva CONI e presidente del CUSI (Centro Universitario Sportivo Italiano); Francesco Schittulli e Alfredo Schirru, rispettivamente presidente nazionale e locale della LILT.;  i presidenti nazionali e locali della Federazione Italiana Hockey, Sergio Mignardi e Gianfranco Salaris; l'Assessore Comunale allo Sport del Comune di Cagliari Yuri Marcialis e il presidente del CONI Sardegna Gianfranco Fara. Il Presidente Buonfiglio è stato altresì chiamato a rappresentare il mondo sportivo-dirigenziale nazionale nella mattinata di lunedì, accompagnato dal Presidente del CR Luca Calandrino e dal Vice Presidente Alessio Maccioni, in occasione dell’inaugurazione del nuovo campo da hockey su prato del CUS Cagliari, intitolato a Giuliano Loddo, storico dirigente cussino scomparso lo scorso 3 agosto 2017.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004