Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

acquisto viagra

online in Italia.

Federazione Italiana Canoa e Kayak - IL CR SICILIA SPERIMENTA POSITIVAMENTE IL PRIMO "ALLENAMENTO CONGIUNTO" DEL 2018: OSPITE D'ECCEZIONE IL TECNICO FEDERALE STEFANO LODDO

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

IL CR SICILIA SPERIMENTA POSITIVAMENTE IL PRIMO "ALLENAMENTO CONGIUNTO" DEL 2018: OSPITE D'ECCEZIONE IL TECNICO FEDERALE STEFANO LODDO

Leggi dopo

Il Comitato Regionale Sicilia dedica il weekend alla sperimentazione del primo allenamento inter-societario del 2018. Catania protagonista, invasa da circa 100 atleti della regione, nell’ottica di sperimentare nuove metodologie d’allenamento per far crescere l’intero movimento e ampliare si l’aspetto quantitativo che qualitativo degli atleti. Ospite d’eccezione il tecnico federale Stefano Loddo.  

2018 01 28 PHOTO 00000069 2

Una calda domenica, tra sole ed emozioni, quella conclusa a Catania, su doppio fronte: i sodalizi del Gruppo Sportivo Canoa Catania e Circolo Polisportivo Acitrezza hanno ospitato sul fiume San Leonardo l'attività d'acqua piatta, mentre la Polisportiva Nautica Katana nella cornice del Porticciolo di Ognina quella di canoa polo. Giornata intensa e ricca di passione, oltre del tanto lavoro tecnico, resa possibile grazie alla disponibilità di tecnici societari che vi hanno preso parte e di quelli federali che ne hanno accolto sfida e opportunità, tra tutti Stefano Loddo, Sandra Catania e Fabio Sauro, i quali hanno dedicato ore preziose ai tutti i ragazzi siciliani presenti in acqua, quasi 100, sui rispettivi bacini di riferimento.

Una opportunità che già avevamo visto nascere con i raduni inter-societari dell’area nord (tra tutti Milano, Padova e Peschiera) e che approda anche al sud, con l’obiettivo di diventare un appuntamento annuale di ritrovo soprattutto nel periodo invernale per condividere la programmazione e testare i livelli intermedi di preparazione.

La canoa polo si è cimentata in un mini torneo con squadre miste inter-societarie, senza trascurare i fondamentali, mentre Stefano Loddo si è dedicato cuore e anima all’acqua piatta, dando un grande contributo alla crescita del settore tecnico. 

“E’ una mattinata splendida e siamo stati letteralmente baciati dal sole - ha commentato a caldo Stefano Loddo che ha concluso qualche giorno fa il raduno con la squadra d’alto livello e si è subito immerso nel lavoro di base a contatto con il territorio - ho trovato i ragazzi davvero carichi e motivati. Abbiamo spiegato loro cosa stiamo facendo con le squadre nazionali, e assieme ai tecnici si è cercato di illustrare quella che potrebbe essere la futura direzione sotto il punto di vista tecnico e metodologico. Per me - ha concluso - tornare in questo tipo di realtà, dove sono nato e cresciuto sia agonisticamente che come tecnico, è sempre una grande emozione, realtà dove a farla da padrone è ancora la mera e pura la passione. Vedere l’entusiasmo nei loro occhi è una bellissima gratificazione, credo forse equiparabile a quella che arriva da una medaglia olimpica!”

“Il tutto nasce da un’idea partorita ad inizio stagione nelle fila del CR, ovvero quella di fare una sorta di “pre-season” per svolgere insieme test e allenamenti, cercando di alimentare l’attività e la motivazione, oltre che coprire quelle fasi dell’anno in cui non ci sono gare - ha commentato Ottavio Gueli, Presidente del Comitato Regionale Sicilia - naturalmente il mio grazie va a tutti coloro che hanno permesso la migliore riuscita di questa giornata. Il nostro compito è essere al servizio della canoa e io mi definisco un debitore verso lo sport; fatica e responsabilità non mancano  - ha concluso - ma vengono ripagate dai sorrisi degli atleti.”

"Grande successo per intensità di lavoro e crescita tecnica per tutti gli atleti e tecnici coinvolti in questa giornata di lavoro in acqua" - commenta Fabrizio Messina, vice presidente del Comitato Regionale Sicilia "un risultato importante per il Comitato Regionale che centra un altro obiettivo sulle sinergie tra società. Il mese di Gennaio, qui in Sicilia da l’opportunità di lavorare in acqua con buone temperature. Grazie a questo appuntamento ho visto crescere intessere nella nascita di sinergie, condivisione di allenamenti e tecniche.”

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004