Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

RAFTING: SUL SELE LA SECONDA TAPPA DEL CAMPIONATO ITALIANO

Leggi dopo

firaft4Dopo la tappa ligure di metà marzo lo scorso fine settimana è stata la volta della Campania. Il fiume Sele, nel Cilento, è stato teatro di una competizione di altissimo livello tra i migliori equipaggi italiani e ha trasformato il Comune di Postiglione nella capitale del rafting azzurro. Una due giorni di gare mozzafiato in uno scenario suggestivo. La categoria senior maschile ha visto prevalere i valtellinesi dell'Indomita River che hanno dominato sia la gara Sprint di sabato che la Classica di domenica. Dietro di loro, molto competitivi e in forte crescita gli atleti veneti del Valbrenta team ASD. Terzo posto pari merito per l'equipaggio di casa Campania Adventure "i briganti di Postiglione" e il team Centro Sport Avventura Kinexia in arrivo dalla Liguria. Valtellinesi in testa anche nella categoria amatori, tallonati in questo caso dai rafters dell' Hidronica Mai Domi Rafting team. Tra le donne sia junior sia senior unici equipaggi in gara quelli del Centro Sport Avventura Kinexia che hanno comunque dato il massimo e fatto segnare buoni tempi. Ad affrontare le rapide del fiume Sele anche un equipaggio di giovanissimi rafters liguri del Centro Sport Avventura Kinexia che hanno disputato senza avversari ma con grande coraggio e determinazione sia la gara Sprint che la Classica.  "Sono loro le nuove leve del rafting italiano e, speriamo, internazionale - ha dichiarato il vicepresidente della F.I.Raft Benedetto Del Zoppo - la Federazione punta moltissimo sui giovanissimi e tutti i nostri club stanno lavorando per creare un vivaio di campioni che fin da piccoli vengano formati ai valori e alla disciplina agonistica di questo sport, che richiede grande impegno ma restituisce emozioni e soddisfazioni impagabili".

Sul fronte organizzativo la competizione si è svolta regolarmente e la portata d'acqua del fiume Sele è sempre stata buona. Centro logistico della manifestazione è stata la nuova sede fluviale della Asd Campania Adventure, in località Selva Nera, nel Comune di Postiglione. "I fiumi del Cilento e il Sele in particolare, si prestano bene alle attività fluviali - ha dichiarato il Presidente Asd Campania Adventure Antonello Pontecorvo - anche grazie alle temperature miti per tutto l’anno, che rendono la zona dei monti Alburni uno dei pochi posti in Italia dove è possibile praticare gli sport fluviali anche d’inverno’’.

Gli appuntamenti da mettere in agenda per gli appassionati di rafting sono ora il Campionato Italiano Studentesco, il 18 maggio sul fiume Sesia, in Piemonte, ma soprattutto la prossima imperdibile tappa dell'Italian Rafting Cup, gli Assoluti R4, fissati per il il 9/10 giugno sul fiume Avisio in Trentino-Alto Adige.

 

 

 

 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.