Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

The best online shops in Italy:

Federazione Italiana Canoa e Kayak - OCEANIA CHAMPIONSHIP: A PENRITH TUTTI GLI AZZURRI IN SEMIFINALE

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

OCEANIA CHAMPIONSHIP: A PENRITH TUTTI GLI AZZURRI IN SEMIFINALE

images/Users/lucaprotetti/Downloads/large/52859379_10156109739607717_6985419416775163904_o.jpg
CANOA SLALOM

Secondo weekend di gare per la squadra azzurra di canoa slalom in Australia. Al White Water Stadium di Penrith, canale olimpico di Sydney 2000, si è alzato il sipario sui Campionati Continentali Oceanici. Gli azzurri impegnati nelle acque australiane si sono facilmente disimpegnati nella batterie qualificandosi tutti per le semifinali di domani. 

Nel C1 Roberto Colazingari (Carabinieri) ottiene il miglior risconto cronometrico azzurro  con il tempo di 106.73 che gli vale la decima posizione. Qualificazione in tasca al primo tentativo anche per Raffello Ivaldi (Marina Militare) in 111.67. Serve invece la seconda manche a Stefano Cipressi (Marina Militare) per passare il turno con il crono di 109.46. 

Anche nella prova per i Kayak buona la prima per Zeno Ivaldi (Marina Militare), settimo tempo in 102.29, Giovanni De Gennaro (Carabinieri) in 103.29 e Christian De Dionigi (Aeronautica Militare) in 103.99.   

“Gli obiettivi sono ancora lontani ma vedere queste prestazioni in un periodo così di carico mi fa capire che siamo sulla buona strada. Tutti i ragazzi sono determinati a dare il massimo”, spiegano dalla direzione tecnica Daniele Molmenti ed Ettore Ivaldi.