Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

The best online shops in Italy:

Federazione Italiana Canoa e Kayak - PYRENEES CUP: A PAU COLAZINGARI ARGENTO NEL C1, DE GENNARO SFIORA IL PODIO NEL K1

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

PYRENEES CUP: A PAU COLAZINGARI ARGENTO NEL C1, DE GENNARO SFIORA IL PODIO NEL K1

images/large/Schermata_2019-04-10_alle_12.41.06.png
CANOA SLALOM

Si è conclusa questo fine settimana a Pau, in Francia, la prima Pyrenees Cup. La gara internazionale per club è stata un vero e proprio banco di prova per alcuni dei migliori pagatori italiani che hanno deciso di misurarsi in acque europee prima di affrontare le due prove selettive - in programma il 27-28 aprile a Tacen (Slovenia) ed il 4-5 maggio ad Ivrea - valide per la formazione della squadra nazionale senior di canoa slalom.

A distinguersi nella prova francese, valevole per il ranking mondiale ICF, sono stati gli alteti del Centro Sportivo Carabinieri conquistando due accessi in finale. Nella canadese monoposto Roberto Colazingari porta a casa la prima medaglia stagionale nel giorno del suo compleanno, un argento che conferma la bontà del lavoro svolto durante l'inverno. Il Carabiniere di Subiaco sale sul secondo gradino del podio in 101.40, subito dietro allo spagnolo Ander Elosegi (98.64), lasciando al terzo posto il transalpino Pierre Antoine Tillard (101.82).

Lo specialista del kayak Giovanni De Gennaro, invece, sfiora la medaglia e conclude in quarta posizione a soli 12 centesimi dal podio. Buona la prova del brescinao che  sul traguardo chiude con il crono di 93.06. La Svizzera fa doppietta oro-argento con Martin Dougoud (91.88) e Lucas Werro (92.88), mentre al terzo posto sale il Portogallo con Antoine Launay (92.94).

“Sono particolarmente soddisfatto delle prove che confermano la buona forma dei ragazzi ma ci sono ancora alcuni dettagli tecnici da finalizzare”, ha commentato il Direttore Tecnico azzurro Daniele Molmenti, nonché tecnico del CS Carabinieri. “Abbiamo tempo e possiamo andare ancora più forte. Il lavoro svolto ci sta facendo registrare buone prestazioni e questi risultati sono la conferma che stiamo andando nella direzione giusta.”

Risultati completi su: http://bit.ly/PyreneesCup