LONDRA 2012: LE SCHEDE DEGLI SLALOMISTI

molmentiapplausoDaniele Molmenti, K1 maschile, nasce l'1 agosto1984 a Pordenone e cresce nel GKC Cordenons. Dal 2007 entra nel Gruppo Sportivo del Corpo Forestale dello Stato, club per il quale gareggia attualmente seguito come allenatore da Pierpaolo Ferrazzi, oro olimpico a Barcellona 92 e bronzo a Sydney 2000. A Londra sarà in gara per la sua seconda Olimpiade nel K1 maschile dopo la finale conquistata nel 2008 a Pechino. In carriera l'azzurro vanta la bellezza di svariati titoli italiani, tre campionati europei (2009, 2011, 2012) un titolo mondiale nel 2010 e la vittoria della Coppa del mondo nello stesso anno. Una carriera costellata di successi ma segnata anche da un incidente in moto nel 2007; in quell'occasione rischiò la vita ma riuscì a reagire, riprendendosi, e a diventare il campione che è oggi.  Appassionato di due ruote ed in particolare della Ducati, Daniele Molmenti è anche amante dell'arrampicata e delle camminate in montagna.

cipressic1Stefano Cipressi, C1 maschile, nasce a Bologna il 25 novembre 1982 e a Londra prenderà parte alla sua prima Olimpiade in carriera difendendo i colori dell'Italia nella specialità C1. Atleta polivalente, Cipressi è stato campione del mondo nel K1 nel 2006 a Praga, decidendo qualche stagione più tardi di puntare sulla specialità C1, il suo primo amore, canoisticamente parlando. Ha iniziato a pagaiare a 8 anni, la canoa è una tradizione di famiglia. Ha gareggiato per il canoa club Bologna fino all'ingresso nel Centro Sportivo di Canoa Fluviale della Marina MIlitare (Maristaeli Luni). Laureato in psicologia nel febbraio 2011 all'Università di Bologna (sede di Cesena) Stefano Cipressi è atleta ma anche artista, appassionato di web design e “inventore” a 360 gradi. Abile come pochi a far scivolare la barca in sintonia completa con le rapide l'azzurro ha qualificato il C1 per Londra in occasione degli europei di Augsburg 2012.

claragiaipronClara Giai Pron, K1 femminile, arriverà a Londra 2012 per difendere i colori azzurri nel K1 donne dopo aver affrontato gli esami di maturità. Nasce a Torino il 31 luglio 1992 e cresce in una famiglia in cui la canoa è pane quotidiano. Sua sorella Cristina è stata per anni la miglior azzurra con cinque partecipazioni olimpiche tra le quali il 4° posto ad Atlanta 1996. Clara inizia a pagaiare al Circolo Amici del Fiume di Torino per passare poi al CUS Torino dov'è attualmente seguita dal tecnico Luca Revello. Campionessa europea junior nel 2010, l'azzurra vanta anche un argento continentale under 23 conquistato nel 2011. Grintosa e determinata, ha preparato quest'olimpiade allenandosi tra Torino e Ivrea e rispondendo con coraggio e impegno a qualche acciacco fisico che ne hanno reso ancor più impegnativa la preparazione e la conquista del posto per l'Olimpiade londinese.

 

niccoloferrariNiccolò Ferrari, C2, nasce il 24 agosto 1987 a Verona, città nella quale inizia a pagaiare in forza al Canoa Club Verona. La sua passione per la canoa però risale ad un viaggio in Sud America assieme alla famiglia. I “Ferrari” attraversarono l'oceano per far visita al nonno e lì Niccolò pagaiò per la prima volta. Per motivi di studio decide poi di trasferirsi a Bologna, città dove incontra Pietro Camporesi e dove prende forma l'ipotesi di gareggiare nel C2. Il binomio funziona e i due si qualificano per Londra 2012 in occasione dei recenti campionati europei di Augsburg. Niccolò vanta anche un dodicesimo posto ai campionati del mondo senior nel 2010. Anche per lui quella di Londra sarà la prima Olimpiade in carriera.

 

pietrocamporesilonfotinaPietro Camporesi, C2, nasce il 25 ottobre del 1987 a Bologna, città dove attualmente risiede e pagaia in forza al Canoa Club Bologna. Inizia a pagaiare nel K1 per poi passare alla specialità C2 in qualità di “capovoga” assieme a Niccolò Ferrari. Nono ai recenti campionati europei di Augsburg, evento grazie al quale è riuscito a qualificarsi per Londra 2012, Pietro vanta anche un dodicesimo posto ai campionati del mondo senior nel 2010. Per lui quella di Londra sarà la prima Olimpiade in carriera.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA

P.I 01455281004