Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

lazio

 

 

 info: crlazio@federcanoa.it


 .

Progetto Donne

Il Progetto donne:

‘Motivazione-Incentivo-Valorizzazione’ 
progetto, quest’ultimo vuole porre una maggior attenzione a quelle che sono le diverse
problematiche che vanno dal reclutamento-avviamento ed al proseguimento della canoa femminile.
Ciò vuole essere un supporto alle già numerose iniziative in tal senso della Federazione Italiana
Canoa.
Il percorso sportivo delle nostre atlete spesso è frastagliato da una serie di piccole problematiche
che se trascurate possono comportare l’abbandono della disciplina a noi tanto cara.
Quindi oltre che all’importantissimo e continuo feedback tra società-allenatore e atleta diventa
importante anche il supporto delle strutture regionali che possono affiancare le realtà societarie
attraverso iniziative mirate all’incentivare le nostre atlete.


Il tutto è stato coordinato e moderato in parte da un Dottore- Psicologo sportivo ma il punto di riferimento
restava la sottoscritta Galassi Sylva ciò per creare un rapporto di fiducia e duraturo per poter a snocciolare
tutti i diversi argomenti cercando di concretizzare il nostro obiettivo.
Il progetto è stato rivolto alle atlete dei vari settori della canoa (fluviale, slalom, olimpica) le quali svolgono
attività agonistica dall’età dai 10 anni in poi, riunite in un unico gruppo avendo in comune un solo
obbiettivo ossia: l’allenamento quotidiano con il fine di una competizione sportiva-gara.
Gli incontri si sono svolti presso il Centro Federale di Castel Gandolfo previa richiesta. E’ stato messo a
disposizione un mezzo di trasporto del Comitato Regionale Lazio che ha portato le Atlete a destinazione.
 


Il progetto ad oggi è stato così svolto:

Prima giornata

un breve saluto di benvenuto del Pres. M.Manzetti è stato mostrato alle ragazze un video sulle motivazioni
del progetto voluto dal Comitato e sugli obbiettivi che un giovane atleta deve figurarsi.
La giornata è proseguita da un colloquio tra Psicologo sportivo - Rap. Atleti Galassi Sylva e le ragazze
partecipanti, colloqui diretto alla ricerca della motivazione, concentrazione, per un più sereno
proseguimento del loro sport. E’ stata invitata a confrontarsi con le ragazze una ex atleta di interesse
nazionale Anna Ricciotti che ha riportato le sue esperienze sportive.


 
Seconda giornata


con esercizi fisici per ricerca di equilibrio, a terra ed in acqua, l’intento è quello di conoscenza del proprio
corpo, per avere il tal modo i mezzi per fronteggiare un’attenzione maggiore verso la tecnica, coadiuvando
sotto altro aspetto l’attività preziosa dei nostri allenatori.



Terza giornata

psicologa sportiva Rosella Pettinari si sono recate presso le società partecipanti per meglio informare le
stesse e gli atleti sull’attività del progetto e ove fossero presenti, informare i genitori delle ragazze. Il
feedback con gli allenatori, atleti e genitori è stato ottimo data l’ampia collaborazione di tutti.


 
Quarta giornata


trasformazione in senso pratico di ciò che era stato approntato dallo psicologo sportivo, ossia esercizi
motori legati al gesto tecnico del nostro sport, presso il centro Federale di Castel Gandolfo.



Quinta giornata

logistica di Diego Bucci e le ragazze del Lazio si è svolta una giornata di sport sul sul Monte Circeo, ossia
camminata fino alla cima per un contatto con la natura , arrivate si è svolto uno splendido dialogo tra le
ragazze che hanno esternato le loro emozioni prendendo sempre più forza dal gruppo e consapevolezza di
loro stesse nello sport .


 
Sesta giornata


logistica della trasferta a Subiaco, un w.e all’insegna della sfida in un altro sport d’acqua, canoa fluviale.
Nella prima giornata il gruppo delle ragazze e la sottoscritta ha disceso il fiume con i gommoni del rafting
sperimentando una nuova sensazione in acqua ed ancora una volta credere nel gruppo . Il giorno seguente
con una guida naturalista abbiamo esplorato le cime vicine, arrivate in vetta le ragazze ancora una volta
hanno esternato le loro sensazioni i loro propositi con l’intento di applicare la loro spensieratezza in tutto
per prendere forza e determinazione nello sport.
Ringrazio tutti gli allenatori delle società del Lazio per la loro disponibilità e fiducia nel progetto che spero
di poter proseguire


 
Le atlete che hanno partecipato al progetto sono:


Marina Militare:

-Marika Nicolini

-Benedetta Proia

-Giordana Marin

-Sira Petricone

 
Aniene:


-Beatrice Falcetti

-Elena Vaccaro
 


Fiamme Gialle:

-Sara Tovo

-Sara Luison


Tirreni Todaro:

-Prosperi Mangili Anna

-Prosperi Mangili Gabriella


Settore Polo:

-Lina jimenez

-Maria Giuseppina Paolillo


Mariner canoa club

-Beatrice Statuti



ANNO 2013

Nell'anno 2013 il giorno 09 Giugno si è svolto un primo incontro per conoscrere le nuove ragazze dei vari
circoli sportivi. Dietro le linee giuda della Psicologa sportiva si è svolto un dialogo sui concetti di agonismo,
impegno in tal senso, sulle prime difficoltà incontrate nel nostro sport . Il tutto presso il centro Federale di
Castel Gandolfo alla presenza del Consiglire Rapp.Atleti Galassi Sylva. All'incotro hanno partecipato 25
atlete di diverse specilità e dei seguinti Circoli sportivi: Canoa Subiaco- Aniene- Dragolago- Aisa- Marina
Militare- Circolo castel Gandolfo- Accademy.
Il progetto prevede un supporto costante vs le ragazze che svolgono il nostro sport, la scrivente oltre agli
incontri periodici di gruppo, si reca presso le Società o incontra le singole ragazze per dirimere ogni loro
piccolo problema legato alla motivazione- consapevolezza nello sport senza intralciare o sostituirsi al loro
allenatore di club.
Il 27 Luglio 2013 mi sono recata presso il centro sportivo Aisa sport ed ho svolto un allenamente di supporto
con alcune ragazze .
Il giorno 15 Luglio 2013 ho incontrato un atleta del Mariner canoa club per un allenamento di supporto per
un dialogo ed altre attività legate alla consapevolezza e motivazione.


Cordiali Saluti

Rappresentante degli atleti Galassi Sylva









   

NEWS DALLA FEDERAZIONE

GAIA, FILIPPO E MIRCO SI PREPARANO ALL'AVVENTURA CINESE: PARTE IL 21...
Maratona
16-10-2017
Tra il 21 ed il 27 ottobre sarà la Cina ad ospitare l’ultima gara internazionale...
SPETTACOLO PER 1453 ALL'ADIGEMARATHON 2017 CHE PARLA TEDESCO
Fick News
15-10-2017
Sull’Adigemarathon sventola la bandiera tedesca in una straordinaria giornata di sole. Il K2...
LA CANOA VELOCITA'PRONTA AI BLOCCHI PER IL VIA DELLA NUOVA STAGIONE
Velocità
14-10-2017
“Siamo già proiettati alla nuova stagione che inizieremo domenica a Sabaudia con il...
ADIGEMARATHON 2017. E'IL WEEKEND DEL GRANDE EVENTO TRA DOLCE'E...
Fick News
13-10-2017
E' stata presentata nella sede della Provincia di Verona la nuova edizione dell’Adigemarathon ...

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.