Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CRAVEN RIELETTO PRESIDENTE DELL'IPC

Leggi dopo ipcSi è svolta nel fine settimana ad Atene l' assemblea Generale e Conferenza dell’IPC International Paralympic Committee al termine della quale è stato riconfermato alla presidenza il britannico Philip Craven. 63 anni, cinque partecipazioni alle paralimpiadi, Craven è stato eletto per la prima volta nel 2001 e si prepara ora a questa nuova avventura che lo porta a guardare a Sochi, Rio e alle successive edizioni dei giochi olimpici con grande entusiasmo.

Tra i presenti anche il Presidente CIP Luca Pancalli e il nostro Diego Dogà in rappresentanza dell’ICF assieme al Presidente Josè Perurena. Dopo le Olimpiadi di Pechino Dogà è stato infatti eletto nella commissione ICF “canoeing for all” con un particolare interesse al progetto paracanoa. Riconfermato anche al termine dei giochi olimpici e paralimpici di Londra, Dogà ha rappresentato ad Atene la nostra Federazione e tutti i canoisti italiani.

Rio de Janeiro 2016 sarà per il nostro sport il primo evento a cinque cerchi in cui saremo protagonisti anche con le gare della paracanoa. Un destino comune anche con il triathlon, altro sport che in Brasile debutterà nel programma paralimpico. Ad Atene, nel corso dell’assemblea Generale e Conferenza dell’IPC erano presenti 146 delegazioni in rappresentanza dei Comitati Paralimpici Nazionali, dei Comitati Paralimpici continentali e delle Federazioni. L'Italia è stata fortemente rappresentata come detto anche da Luca Pancalli presidente del Comitato Italiano Paralimpico.

Io mi trovo in questa sede nel rappresentare ICF con il Presidente ICF Perurena . Come tu saprai dopo le Olimpiadi di Pechino grazie al supporto della FICK in particolare del presidente Luciano BUONFIGLIO sono membro della commissione ICF canoeing for all ed in particolare sul progetto Paracanoa . Dopo le paralimpiadi  di Londra dove sono stato aggregato come osservatore , sono stato riconfermato per questo quadriennio olimpico che culminerà per il mio settore nelle Paralimpiadi di Rio 2016 che vedrà per la prima volta , assieme al triatlon, la nostra disciplina nel programma paralimpico .

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004