Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

AZZURRI A CASTELGANDOLFO, E A CREMONA SI PARLA DI PARACANOA

Leggi dopo paracanoateamitalyMentre gli azzurri della paracanoa sono in raduno a Castelgandolfo, si è parlato proprio ieri di canoa e disabilità a Cremona, nell’ambito del forum promosso dal locale Panathlon e focalizzato sul tema della paracanoa. Ad entrare nel merito della questione anche il Presidente FICK Luciano Buonfiglio che proprio sul canale navigabile della città lombarda si è allenato diverse volte in passato.

E potrebbe essere proprio questa striscia d’acqua, rimessa a nuovo e recuperata, a diventare nuovamente sede di allenamenti per canoa, canottaggio, paracanoa e adaptive rowing: “Il canale navigabile non è valorizzato, è un posto che ha tutti i requisiti per gli allenamenti e le gare di canoa e paracanoa. Lasciarlo così è veramente un peccato” ha dichiarato Buonfiglio ai giornalisti presenti nella redazione de “La Provincia” di Cremona all’interno del quale si è svolto l’incontro.

Di questo, ma non solo, si tornerà a parlare a Cremona tra sei mesi, nell’ambito del forum durante il quale saranno chiesti interventi concreti alle istituzioni per il rilancio del canale: “Sport come il nostro sono ben diversi e lontani da quegli episodi inqualificabili che troppo spesso vediamo in altri ambiti, quali ad esempio il calcio - ha commentato ancora Buonfiglio - in Italia dobbiamo rilanciare la cultura sportiva per portare il nostro paese allo stesso livello di molti altri che ci sono davanti”.

Dalla paracanoa discussa a quella praticata; nel frattempo proseguono a Castelgandolfo gli allenamenti della nazionale azzurra guidata da Stefano Porcu con ben sette atleti impegnati: Andrea Testa, Pier Alberto Buccoliero, Salvatore Ravalli, Federico Mancarella, Giuseppe di Lelio, Andrea Pistritto e Veronica Yoko Plebani.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004