Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

ARGENTO E BRONZO PER I PARACANOISTI A RIO

Leggi dopo paracanoario2016La paracanoa italiana torna da Rio con due medaglie e un ottimo piazzamento ai piedi del podio. Nel test event andato in scena a Rio de Janeiro i paracanoisti azzurri portano a casa un argento grazie a Salvatore Ravalli, subito alle spalle del brasiliano padrone di casa e una medaglia di bronzo conquistata invece da Veronica Yoko Plebani. Quarto posto per Federico Mancarella a sfiorare la zona podio per un bilancio decisamente positivo:

“Sono molto soddisfatto della prestazione dei ragazzi - spiega il commissario tecnico della paracanoa azzurra Stefano Porcu - stanno bene e avere queste conferme aiuta in vista dell’importantissimo anno che ci aspetta. Riprenderemo già da questo mese con il programma finalizzato all’appuntamento di Rio 2016; il tempo di tornare in Italia e ricominceremo a pagaiare.”

A pagaiare verso l’appuntamento clou del 2015 sono nel frattempo anche gli slalomisti che tra pochi giorni sfideranno il resto del mondo sul canale olimpico di Lee Valley; nello stesso canale in cui vinse l’oro a cinque cerchi nel 2012, Daniele Molmenti guiderà la flotta azzurra che andrà a caccia dei pass per i giochi del 2016 nelle categorie K1 maschile, K1 femminile, C1 maschile e C2. 

A Londra, in gara dall’11 al 21 settembre, saranno impegnati Daniele Molmenti, Giovanni de Gennaro (Forestale) e Andrea Romeo (Marina Militare) nel K1 maschile; Stefanie Horn (CC Brescia) e Clara Giai Pron (Forestale) nel K1 femminile; Roberto Colazingari (Forestale), Stefano Cipressi (Marina Militare) e Paolo Ceccon (CCKValstagna) nella canadese monoposto maschile; Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari (Aeronautica Militare) nel C2. 

Per la velocità invece, l’appuntamento ora da tenere d’occhio per staccare i pass verso Rio 2016 è il Campionato Europeo in programma dal 17 al 19 maggio 2016 a Duisburg, in Germania.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004