Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A CASALECCHIO SI ASSEGNANO I TRICOLORI DI PARACANOA SLALOM

Leggi dopo
paracanoabolognaSarà Casalecchio di Reno, nel fine settimana, ad ospitare il campionato italiano di paracanoa. Il campo gara emiliano, tirato a lucido dall’organizzazione del Canoa Club Bologna, torna quindi ad ospitare l’importante appuntamento tricolore aperto a tutte le categorie.

Oltre alle prove individuali sono previste anche le gare a squadre con il campionato italiano di paracanoa che prenderà il via da domenica, nell’ambito della due giorni di gare che a Casalecchio, sabato, inizierà con la prova interregionale tra le acque del fiume Reno.

Un anno fa toccò a Federico Mancarella, padrone di casa, portacolori del Canoa Club Bologna e azzurro della paracanoa velocità che sta preparando la propria partecipazione ai giochi paralimpici di Rio 2016, recitare la parte del leone. Il canoista di casa vinse il tricolore in 1.39.10 davanti a Ciro Ardito (Pol. Milanese) nella categoria K1 LTA maschile. Andò invece a Giuseppe Fantinato della Polha Varese l’oro nel K1 TA maschile davanti a Paolo Bressi e ad Emanuele Cattani, entrambi atleti della Pol. Milanese. Franco Alberti vinse nel K1 A maschile mentre Ludovica Cattaruzza de Lugan (CC Ferrara) si impose nel K1 LTA giovani femminile. Massimiliano Piombo e Luciana Bonaiuti del CC Bologna ebbero la meglio nelle categorie K1 B1 senior maschile e K1 B1 femminile mentre toccò a Federico Travasoni del CC Ferrara vincere nel K1 DIR A maschile davanti ai compagni di squadra Andrea Rosolino Alberti e Giulio Damigiano. A Polisportiva Milanese e CC Ferrara i titoli a squadre nelle categorie K1 LTA e K1 DIR A maschile.




Titoli che saranno quindi rimessi in palio e a disposizione dei migliori slalomisti 2016 in un anno importante dal punto di vista del settore acqua mossa con l'appuntamento olimpico di Rio 2016 (che riguarderà anche i paracanoisti dell'acqua piatta, non dello slalom) ma non solo. Dal punto di vista organizzativo l'Italia dello slalom sarà infatti chiamata ad organizzare la prima prova di coppa del mondo ICF ad Ivrea, in programma dal 3 al 5 giugno. L'occasione per vedere tra le acque della Dora Baltea i migliori canoisti al mondo, azzurri compresi, e iniziare a respirare un po'di atmosfera olimpica. 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004