Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

POLO: A ROMA DELINEATO IL QUADRO DEI PLAYOFF DONNE; BUONA LA PRIMA PER GLI UNDER 21

Leggi dopo polou21primopianoArchiviata sotto il caldo sole del laghetto dell’Eur la prima giornata di campionato riservata alla categoria U21, affiancata dal girone di ritorno della Serie A Femminile che ha deciso il quadro delle squadre “rosa” ammesse ai Play off di fine luglio. Tre i campi di gara messi a disposizione dal Mariner Canoa Club, 51 partite in una due giorni tra la forte pioggia di sabato ed il sole estivo di domenica.

Pol. Canoa Catania, SS Lazio Canoa Polo, Pol. Nautica Katana e GS Canoa Catania sono le quattro squadre del campionato femminile che lotteranno in acqua per guadagnarsi il titolo in occasione della finalissima che andrà in scena a Milano. In testa, con 15 punti ed il record di 162 reti, la Polisportiva Catania la fa da padrone con 10 su 10 ed un bel 30 nella colonnina del punteggio; le ragazze catanesi sono le favorite. Insegue la novità del campionato, la SS Lazio, squadra di recente formazione, con alcuni elementi già rodati ed altri nuovi innesti che rimane in seconda posizione per 6 punti di differenza; perde solo con un Catania che mi mostra di un livello superiore. Le ragazze del Katana, grazie all’ottima giornata giocata nelle acque romane, accedono ai play off in quarta posizione; davanti a loro il GR Sportivo Canoa Catania che stacca anch’esso il biglietto per la finale di Milano accedendo come terzo. Le ragazze U21 migliori del campionato si sono incontrate circa un mese fa nel primo raduno stagionale di categoria, per iniziare a conoscersi e lavorare insieme in vista degli appuntamenti internazionali. La parola d’ordine è stata “crescita”: quindici atlete convocate, molte alla loro prima esperienza in raduno, coadiuvate dallo staff tecnico federale; un raduno durante il quale hanno iniziato a mettere le basi per costruire una squadra azzurra competitiva e di valore, un progetto ambizioso ma necessario alla crescita del movimento femminile.

Per gli U21 buona la prima. Iniziano a definirsi gli scenari di questo avvincente campionato, del quale colpisce l’elevato numero di partecipanti. “E’ il primo anno che il movimento U21 emerge in questo modo e siamo felicissimi che molte squadre abbiamo deciso di investire in quella che sarà regola a partire dal 2015, dove ogni rappresentativa di massima serie dovrà coltivare almeno una squadra di giovani U21 per poter continuare a giocare il campionato di A - spiega ai microfoni di www.federcanoa.it il Consigliere Nazionale Daniele Insabella -  non solo numero ma anche alto livello tecnico, abbiamo visto squadre che potrebbero competere nei campionati di massima serie senza problemi; la dirigenza tecnica crede molto nei ragazzi, utili ad accrescere l’interesse verso questa spettacolare disciplina”. Favoriti i ragazzi del CC Napoli, già oro alla Coppa Italia U21 di marzo che hanno confermato la leadership chiudendo al vertice della classifica cumulativa (e del loro girone 3) con 16 punti per 6 partite giocate. A seguire i polisti della Can. Comunali Firenze che conquistano il primo posto nella classifica del girone 1 (e chiudono in seconda posizione generale) con cinque vittorie e il minor numero di goal subiti con menzione di merito al portiere fiorentino Pinzauti. Primi del girone 2 (e quarti in classifica generale) la rappresentativa di casa del Mariner Canoa Club con 13 punti. Al termine della seconda giornata, verranno estrapolate le prime due squadre di ognuno dei tre gironi e si sfideranno in un unico girone all’italiana secondo le modalità descritte dal regolamento di specialità. Ricordiamo che la classifica generale cumulativa risulta parziale a causa del numero differente di partite giocate da ciascuna squadra nei propri giorni. 
Prossimo appuntamento per gli azzurrini della polo sarà il mini raduno U18, inserito nel “Progetto Italia”, che vedrà i migliori trenta U18 selezionati dai tecnici di riferimento territoriali, sfidarsi al Centro Federale di Castel Gandolfo in un avvincente quadrangolare sotto l’occhio attento del DT Vastola in vista delle convocazioni per i primi appuntamenti in acque internazionali.

Dettagli e classifiche disponibili al seguente link http://www.eventsentries.com/fick/polo/contenitore.asp?cont=101&ev=29&mev=11 disposto dalla Federazione Italiana Canoa Kayak per tutta la durata e per tutte le categorie di gara del campionato 2013.






logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.