Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

POLO: AZZURRI PRONTI AL TORNEO INTERNAZIONALE DI MECHELEN

Leggi dopo

poloitaliaWeekend di intense emozioni. La velocità impegnata tra Mersin e Poznan, la discesa in Valtellina e anche le rose azzurre della Canoa Polo partiranno in serata alla volta di Mechelen (Belgio) per il debutto in acque internazionali. Sono tre le squadre italiane che prenderanno parte al classico Torneo Internazionale di Mechelen, una competizione che preparerà gli atleti alle sfide dell’Europeo e dei World Games in programma tra luglio e agosto. Partono con valigie cariche si sorrisi, divertimento e passione.

L’obiettivo è testare il campo da gioco, scoprire e studiare i probabili avversari che incontreranno nelle prossime competizioni ufficiali. La squadra Senior incontrerà nelle partite di girone i Paesi Bassi, la Danimarca, la Gran Bretagna e la Polonia. Guidati da Rodolfo Vastola, sono otto i convocati: i siracusani del Kst Andrea Romano e Davide Novara, Il trio chiavarese formato da Luca Bellini, Andrea Bertelloni e Marco Porzio, il rosso-verdi del Posillipo Diego Pagano e Paolo Di Martino ed il romano d’adozione Gianni Lodato del Mariner Canoa Club. Per loro Mechelen rappresenterà un'importante serie di test match in vista degli importanti World Games di Calì.

Per la rappresentativa azzurrina U21 maschile scenderà in campo una squadra composta da una commistione di atleti d’esperienza e nuove leve della canoa polo italiana. La crescita e l’incremento qualitativo del movimento italiano U21 maschile ha portato ad avere un ampio bacino da cui selezionare i migliori che in quel di Mechelen testeranno le strategie di attacco e difesa in vista dell’europeo di agosto cercando il più possibile di compattare l’affiatamento di squadra. Sulla linea di fondo, ad affrontare nel girone Francia, Polonia, Svizzera e Danimarca guidati da Gabriele Fabris, ci saranno: dalle isole Niccolò Santocchini, Stefano Malaguarnera (Pol. Nautica Katana) e Sabino Andreani (KST Siracusa), dalla Capitale Antongiulio Cusmai (CK Academy) e Enrico Siani (Mariner Canoa Club), i giovanissimi napoletani Ciro Lucci e Andrea Silvio Costagliola (CC Napoli) e infine il siciliano di nascita e bolognese d’adozione Corrado Musso (CC Bologna).

Novità dell’anno è la formazione della neonata squadra U21 femminile che farà il suo debutto in acque internazionali sotto l’egida di Giacomo Amelotti e Francesca Ciancio al fine di acquisire esperienza e implementare il livello di gioco. Le azzurre convocate sono Maria Anna Szczepanska, Erika Zamprioli (SS Lazio Canoa Polo), Vittoria Russello, Flavia Landolina (Pol. Can Catania), Mariangela Bernardo (Pol. Nautica Katana), Alice Germani (Arci Borgata Marinara) e Maddalena Lago (Canoe Rovigo), ed andranno ad affrontare le forti formazioni di Francia, Gran Bretagna e Polonia. La delegazione azzurra è pronta ed intrepida sulla linea di campo ed aspetta solo il fischio del via, poi la palla è rotonda e gli azzurri faranno il possibile per farla girare dalla loro parte. Il via alle ore 09,00, programma completo e risultati al link http:// www.flanderscup.eu/

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.