Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

POLO: AL LIGNANO INTERNATIONAL ATLETI, TECNICI E ARBITRI A CONFRONTO

Leggi dopo

1621671 10202543299615510 1321525586 n

La canoa polo è tornata in acqua per “scaldare le pagaie” in vista dell’inizio del campionato ufficiale e lo ha fatto con una grande due giorni in occasione del "Lignano International canoepolo meeting" svoltosi l’8 e 9 febbraio a Lignano Sabbiadoro (UD). Quest'anno il meeting, organizzato dalle società friulane CUS Udine e  Kayak Fiume Corno FVG nella funzionale piscina coperta da 50mt del villaggio turistico sportivo della Ge.Tur., ha registrato il pienone con ben 16 squadre partecipanti, di cui 14 italiane e due straniere, il NFKC YBBS dall'Austria ed SPC Munich dalla Germania. 

Un torneo definito “di allenamento” e di preparazione per testare fisicità e reazione in una delle tappe pre-campionato più importanti all’interno del quale nessuno si è risparmiato. Il torneo è stato anche occasione di valutazione per gli U21 appartenenti al raggruppamento nord, che hanno avuto la possibilità di farsi notare dai tecnici federali Ibba e Amelotti i quali sabato sera hanno organizzato una partita amichevole ad hoc per i baby polisti. Contestualmente all’evento in acqua, il responsabile degli arbitri Maurizio Pelli ha organizzato un workshop di aggiornamento per arbitri di polo,  al fine di confrontarsi ed “allinearsi” sull’interpretazione del regolamento in relazione alle varie casistiche di gioco (tra i presenti Donzelli, Santoro, Verganti, Pilia, Del Pin, Taverna e Piccini).

L’ottimo Ichnusa comanda la classifica del Lignano Meeting, chiudendo la finale sull’ 1 - 0 contro la giovane formazione del Gruppo Canoe Polesine, che ha altresì dimostrato una buona condizione di tutti i ragazzi. Seguono al terzo posto i Comunali Firenze e l’SPC di Monaco di Baviera.

“Nel complesso il meeting ha dimostrato di essere ormai un “must” della preparazione invernale polistica per tutti, atleti, tecnici ed ora anche arbitri - commenta Emiliano Facchinetti, promotore dell’evento - Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita dell’iniziativa e vi diamo appuntamento al prossimo anno!”

I risultati completi al LINK

Classifica finale

Schermata 2014-02-13 alle 09.43.55

Si ringrazia per la collaborazione Emiliano Facchinetti e per le foto Reza Ali (Gallery)

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004