Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

MARINER E G.C. ROMA PROTAGONISTE A BOLOGNA

Leggi dopo

polo2014squadraConcluso a Bologna, nei laghetti di Anzola dell’Emilia, il “Bologna International 2014”, consueto torneo internazionale di canoa polo organizzato dal CC Bologna con il supporto della Federazione Italiana Canoa Kayak e dell’International Canoe Federation. Giunto alla sua dodicesima edizione, il torneo è l’occasione per testare il livello di gioco di inizio stagione, anticipare qualche prima informazione sullo stato di forma delle squadre e divertirsi tra agonismo e goliardia.A vincere il torneo è stata, con il vantaggio di ben quattro reti, la rappresentativa Svizzera che ha messo KO il Mariner CC nella finale di Prima Divisione.
Questa la classifica completa:
1 Switzerland 1
2 Mariner CC
3 Arenzano canoa
4 Gli Spaccamussa
5 Switzeland 2
6 Italy U21
7 UKS SET
8 Spartans
9 CC Bologna A
10 G.C. Polesine
11 Idroscalo Club
12 CC FIRENZE A
13 Mariner Roma 2
14 Italy U18
15 ADF Torino
16 L.N.I.Ancona

Anche per la Seconda Divisione, finale romano - straniera con l’Agen che batte di misura il Gruppo Canoe Roma. Questa la classifica della Seconda Divisione: 

1 Agen 2
2 G.C. Roma
3 CMM N.Sauro
4 Canoe Rovigo
5 CC FIRENZE B
6 Pussypoloteam
7 Bologna B
8 ASD SNAP
9 Canottieri Mutina
10 Bologna U21

Al link risultati completi:https://docs.google.com/spreadsheet/pub?key=0AlYGx0smA4nMdDdBWlY1eHBneU5oTXBJRFJCOHdXbVE&gid=2

L’occasione è stata colta anche dai tecnici federali azzurri Arganese (U21), Sauro e Ibba (U18) che guidati dal DT Rodolfo Vastola hanno fatto scendere in acqua le formazioni azzurre U21 e U18 in un torneo di alto livello come l'Internazionale di Bologna per un primo rodaggio dei due team dopo i test atletici e i raduni tecnico tattici svoltisi presso i CRTT di Catania, Napoli, Cagliari e Bologna.

A comporre il team U21 sono stati Ciro Lucci, Andrea Silvio Costagliola, Fabrizio Massa (C.C. Napoli); Enrico Siani (Mariner CC), Corrado Musso (KST Siracusa), Daniele Gaggero (Arci Borgata Marinara), Giacomo Fanti (C.C. Ichnusa) e Giovanni Galli (C. Comunali Firenze). Affiancati a loro, sempre nel torneo di prima divisione, gli azzurri U18 Ettore Tomasini, Tommaso Ricciardi

Giacomo Giudici (Arci Borgata Marinara), Andrea Piras (C.C. Ichnusa), Danilo Gallo, Loris D’Amico (S.C. Ognina), Giuseppe Perrotti e Alberto Lomonaco(C.N. Posillipo).

La squadra U18 guidata da Riccardo Ibba e Fabio Sauro, principalmente composta da atleti della categoria ragazzi, nel girone eliminatorio, ha dovuto incrociare canoe e pagaie con team senior di altissimo livello come la nazionale Svizzera, protagonista e vincitrice del torneo, e squadre che militato nel vertice della serie A1 come il CC Bologna. “La prestazione dei “baby" azzurri è sicuramente stata oltre le aspettative- commenta Riccardo Ibba -infatti è stato emblematico il parziale nel primo tempo contro la Svizzera di soli due goal di scarto. Ogni partita dei successivi gironi di qualificazione è stata affrontata con carattere e determinazione ed è stata occasione di crescita per atleti e tecnici. Il movimento giovanile U18 è in continua evoluzione positiva grazie soprattutto al lavoro che fanno le società e gli allenatori sul territorio e, proprio per questo, gli atleti convocabili in nazionale rappresentano una nutrita schiera.” 

Per i prossimi appuntamenti, saranno proprio la Coppa Italia e le prime tappe di Campionato di categoria il nuovo banco di prova per mettersi in mostra e meritarsi una possibile convocazione per i prossimi appuntamenti dell'Italia U18.

Anche per gli U21 di Coach Arganese è stata la prima esperienza di gioco, una squadra completamente rinnovata con belle promesse ed alcune presenze veterane come Siani e Musso. 

Il giudizio sulla prestazione torneo è assolutamente positivo, considerato il fatto che era una prima divisione Senior con squadre già affiatate come Mariner, Spartans e Svizzera 1 e 2 che di sicuro hanno un'esperienza molto maggiore dei nostri under- racconta Pierpaolo Arganese -Buon approccio mentale e tanta tanta voglia di fare bene alla prima sono state le armi che i nostri giovani guerrieri hanno messo in campo in maniera massiccia, cosa che è stata molto apprezzata da tutti gli addetti ai lavori. È stata valutata di fatto la grande prova di carattere per dei giocatori che non avevano mai avuto un “assieme di gioco” e che si giocheranno adesso il posto con gli altri oltre 50 U21 di tutta Italia che fremono per entrare a far parte di questa nazionale. Il prossimo raduno, i vari campionati rappresentano una vetrina importantissima per tutti i giovani d’Italia, nessuno escluso.”

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.