Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

KST AL VERTICE PER LA SECONDA GIORNATA DI SERIE A, TRA LE DONNE POL. CATANIA LEADER

Leggi dopo Archiviata la seconda giornata del Campionato di massima serie maschile per i polisti italiani divisi tra Milano e Palermo.

10306746 10204148075485986 7828250973013261143 nPer le classifiche parziali, a nord, nella due giorni di gare all’Idroscalo e dopo le 15 partite in programma è la PS Chiavari ad essere in cima, con 5 vittorie su 5 partite, seguito dalla squadra in costante crescita dell’Arenzano che lo scorso anno ha conquistato quasi a sorpresa i play off e dal Mariner CC, che proverà a recuperare in casa il 21-22 giugno con la terza giornata a girone unificato nella Capitale. Per la parziale del girone sud invece, in acque palermitane, è il Kst Siracusa a trovarsi al vertice dopo aver sconfitto il CN Posillipo per 2-4 nello scontro diretto. A seguire Jomar e Katana si contendono la terza piazza concludendo lo scontro diretto 3-3.

Analizzando la classifica totale e sommando gironi e giornate di gara, vediamo consolidarsi la leadership dei campioni italiani in carica del KST Siracusa con 27 punti; a seguire si contendono la seconda posizione la Pro Scogli Chiavari ed il CN Posillipo (terzo formalmente per differenza goal subiti) con otto vittorie su nove partite e 61 goal per entrambi ad inseguire a 24 punti i siracusani. Le posizioni saranno definite meglio attraverso gli scontri diretti della terza giornata. Con 16 punti in classifica la SS Lazio precede il Mariner CC che segue a 15 punti; Arenzano e Pol. Nautica Katana a 13 punti, a seguire troviamo lo Jomar Club Catania in ottava posizione con 10 punti, Marina San Nicola a 9 e Ichnusa a 6. Chiudono Canoa Kayak Academy con 3 punti e SC Ognina che nemmeno nella seconda giornata riesce a conquistare una vittoria. Luca Bellini (PS Chiavari) non molla la vetta della classifica marcatori e si conferma in prima posizione con 28 reti. Altrettanto straordinaria è la difesa dei chiavaresi, i quali hanno visto violare solo 12 volte la propria porta. 

Ad affiancare la Serie A nord, è scesa in acqua anche la rappresentativa della polo “in rosa”. Le sei squadre della serie femminile hanno incrociato le pagaie per il primo round di andata. Le catanesi della Pol. Catania, leader indiscusse del movimento femminile, hanno dominato tutti con 12 punti e 4 vittorie su 4 partite. Nessuna difficoltà per le ragazze che chiudono con un attivo di 45 goal con solo 6 subiti. A seguire, GC Rovigo, SS Lazio, GS Catania con 9 punti e Kst Siracusa a 3. Assente la Pol. Nautica Katana che perde le partite a tavolino e scivola a fondo classifica. Tutte le società in acqua meritano plauso e attenzione per esser riuscite a formare delle squadre femminili; un settore, per la canoa polo, che ha necessariamente bisogno di crescere. Top scorers della giornata Szczepanska (SS Lazio) e Landolina (Pol. Catania), entrambe azzurrine di classe 1995, che mettono a segno 11 reti.

Prossimo appuntamento con la massima serie maschile unificata per la terza giornata in programma il 21-22 giugno ai laghetti dell’EUR di Roma. Le donne invece torneranno in acqua a Catania per il girone di ritorno il 19-20 luglio. Tutti i dettagli dei match odierni, compresi risultati e classifiche sono disponibili nella sezione “risultati on line” cliccando su “campionati canoa polo”.

Al link invece sarà possibile, per chi se la fosse persa, rivedere la puntata di V-Factory dedicata alla canoa polo girata al Centro Tecnico Federale di Castel Gandolfo con protagonisti della nazionale, andata in onda su Rai 2 sabato 31: http://www.rai.tv/dl/replaytv/replaytv.html?day=2014-05-31&ch=2&v=371772&vd=2014-05-31&vc=2#day=2014-05-31&ch=2&v=371772&vd=2014-05-31&vc=2

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004