Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DELIRIO A SIRACUSA: KST 2001 E POLISPORTIVA CANOTTIERI CATANIA TRICOLORI 2014

Leggi dopo

scudettopolo2014Parla siciliano lo scudetto 2014 della canoa polo italiana maschile e femminile e lo fa attraverso due riconferme: al maschile torna a trionfare, di fronte al pubblico amico, il KST 2001 Siracusa; al femminile ennesimo trionfo per la Polisportiva Canottieri Catania.

Ed è lo specchio fatato dello “Stadio dell’Acqua” della città siciliana ad incorniciare il trionfo dell’isola contro avversari di spessore come Posillipo e SS Lazio.

Nella finale scudetto del torneo maschile gli uomini di Pierpaolo Arganese piegano un coriaceo Posillipo a cui non bastano la tenacia difensiva di Rodolfo Vastola e la grinta offensiva di Diego Pagano. Di fronte a oltre 3000 persone i campioni in carica del KST si riconfermano vincendo 5-3 in finale grazie alle reti di Santino, Corvaia, Novara e alla doppietta di Emanuele a cui hanno risposto con tre reti Diego Pagano e Gohier (doppietta per lui). Terzo posto sul podio per il Chiavari che nella finalina di consolazione ha avuto la meglio 8-5 sullo Jomar Catania.

Al femminile riconferma poderosa per la Polisportiva Canottieri Catania che vince 6-0 in finale contro l’SS Lazio. La corazzata etnea travolge le laziali grazie alle reti di Landolina, Russello, Cogoni, Catania e Anastasi. Nella finale per il bronzo è il Canoe Rovigo ad imporsi sul Gruppo Sportivo Catania.

Weekend dedicato anche ai playout di serie A con la sfida a quattro tra Canottieri Comunali Firenze, C. Ichnusa, Canoa Club Napoli e Marina San Nicola. Al termine del girone all’italiana a salvarsi e a ottenere la possibilità di giocare in serie A la prossima stagione sono Marina San Nicola e Ichnusa. Il San Nicola vince 4-2 con Firenze e 7-4 con Napoli pareggiando 6-6 con l’Ichnusa. Per i sardi vittoria 4-2 con la Canottieri Comunali Firenze e sconfitta 7-3 con Napoli; campani che non vanno invece oltre all’unica vittoria con i sardi per poi perdere contro Firenze e San Nicola.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004