Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

TRA CATANIA E SIRACUSA, LA SICILIA PREMIA I CAMPIONI D'ITALIA DI CANOA POLO E SOGNA I MONDIALI

Leggi dopo

10847798 1557778061134610 8032456265217350887 nLa Sicilia in questi giorni è protagonista privilegiata dello sport ed in particolare della canoa polo con due appuntamenti a cui prendono parte l’elite degli atleti della disciplina in questo 2014. Le città di Catania e Siracusa, entrambe titolate d’oro nei recenti play off e regine indiscusse della specialità, ospiteranno rispettivamente la premiazione del consorzio inter-sportivo “Catania al Vertice” e la consegna delle stelle al merito sportivo del CONI Regionale Sicilia. Terra di mito e di campioni, di pubblico caloroso e di grandi sorrisi, di efficienza ed efficacia organizzativa: è così che la Sicilia, oltre i numerosi riconoscimenti ed il plauso del Presidente Luciano Buonfiglio e del consigliere Daniele Insabella, tenta la sfida mondiale per il 2016. Il “Maracanà della canoa polo” del porto di Ortigia si candida ad ospitare il mondiale di specialità del 2016 qualora l’International Canoe Federation decidesse di riaprire le selezioni per stabilire una nuova nazione organizzatrice, a causa di alcuni vincoli organizzativi non rispettati dall’attuale città scelta, l’Inghilterra. Si apre così uno spiraglio di luce internazionale per la città di Siracusa e per tutta la regione Sicilia che vanta una location, un pubblico ed una organizzazione adatta alla gestione di un evento internazionale. 

Sempre a Siracusa, nella giornata di ieri, presso la sala Borsellino palazzo Vermexio, il CONI regionale ha premiato con le medaglie di Bronzo al merito sportivo la squadra del KST 2001 Siracusa per aver vinto il titolo italiano e la Coppa Italia 2014 per la specialità della canoa polo, oltre alle atlete della nazionale italiana di velocità aventi cittadinanza siciliana Irene Burgo (Canoa Club Siracusa) e Cristina Petracca (Marina Militare) per i risultati agonistici ottenuti durante questi anni di carriera sportiva.

L’attenzione si sposta a Catania, dove lunedì 8 dicembre (dalle ore 17.00) nell’auditorium dell’Istituto Cavour di Catania (via Redentore 14), alla presenza del vicepresidente Coni Luciano Buonfiglio, del sindaco di Catania Enzo Bianco, dell’assessore comunale allo Sport Valentina Scialfa e di tantissime personalità del mondo sportivo e non solo, si svolgerà la premiazione del consorzio inter-sportivo “Catania al Vertice”, pensata per incentivare l’attività di atleti catanesi che nel corso dell’anno hanno conseguito risultati sportivi di prestigio internazionale, nazionale e regionale. Tra i premiati sono ben cinque le realtà della canoa polo che otterranno il riconoscimento le campionesse italiane della Polisportiva Canottieri Catania, lo Jomar Club Catania, il GS Canoa Catania, la Polisportiva Nautica Katana e lo Sport Club Ognina.

L’iniziativa, così come l’intero consorzio “Catania al vertice” è nata per far conoscere alla comunità e al grande pubblico chi si è distinto per tenacia, risultati e capacità, non solo chi è un’eccellenza in sport rinomati e popolari, ma anche chi è meno noto o pratica attività meno conosciute. E’ definito il primo Consorzio Sportivo Etneo d’Eccellenza, composto dalle più importanti realtà societarie Catanesi di sport di squadra e annovera il Consigliere Federale Daniele Insabella in qualità di vicepresidente del direttivo. “Catania Al Vertice”, che proprio l’8 dicembre p.v. festeggerà un anno dalla sua nascita, rappresenta un movimento sportivo pluridisciplinare dalle proporzioni non facilmente riscontrabili in Italia, una realtà agonistica dai 2.200 tesserati, fra dirigenti, tecnici ed atleti dai 10 anni in su. Il Consorzio nasce dalle volontà dei dirigenti delle società di vertice degli sport di squadra, consapevoli dei vantaggi generati dalla sinergia di forze rivolte non solo alla promozione dell’attività sportiva, ma anche dell’ impegno sociale sul territorio catanese; mettendo in moto per la prima volta un nuovo modello sinergico di “fare sport”.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.