Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

POLISTI IN RADUNO IN VISTA DEL 2015: LE CONSIDERAZIONI DEL DT VASTOLA

Leggi dopo

10313848 10152708474542717 8657820886045862817 nLa canoa polo azzurra torna in azione in vista dell’intenso 2015 con il primo raduno stagionale della squadra nazionale maschile senior andato in scena dal 6 all’8 febbraio nelle acque di Pozzuoli presso la struttura Play Off, sede del CRTT centro sud. Schierati in campo dal DT Rodolfo Vastola e da tutto lo staff tecnico i migliori atleti d’Italia per prendere parte ad un primo rientro in acqua, con l’intento di lavorare insieme verso obiettivi comuni, integrare ed uniformare il gruppo, implementare e definire strategie tecnico-tattiche da adottare in campo. 

Questo raduno rappresenta l’occasione per inaugurare ufficialmente la stagione 2015 che avrà come obiettivo più importante la partecipazione al Campionato Europeo di Essen, in Germania, in programma dal 27 al 30 agosto - ha commentato il DT Rodolfo Vastola - l’appuntamento è servito come prima verifica per capire il livello della preparazione invernale ed eventuali aree di allenamento da potenziare. I ragazzi hanno lavorato bene, soddisfando le aspettative del settore tecnico. Il lago di Lucrino è stato un campo ottimale, protetto dal vento, che ci ha permesso di svolgere tutti gli allenamenti previsti.

Continua anche quest’anno l’attività di scouting giovanile presso i CRTT (Centri di riferimento tecnici territoriali) perché siamo convinti che sia necessario lavorare sul territorio a stretto contatto con le società - continua Vastola - Vogliamo riconfermare ai CRTT una funzione determinante nel definire le rappresentative azzurre di U21 e U18, dando la possibilità di svolgere i test indicativi interregionali anche a tutti quegli atleti Senior che vogliono mettere in luce le proprie capacità davanti allo staff federale provando a guadagnarsi un posto nella rosa azzurra.

Abbiamo deciso di integrare in questo primo raduno dei nuovi innesti provenienti dalla squadra under con l’intenzione di fargli fare esperienza, verificare il livello raggiunto e cercando di ridurre il gap con la prima squadra. Hanno partecipato quasi tutti i “big” di specialità, con qualche piccola defezione momentanea per motivi lavorativi e di studio. Il lavoro svolto in acqua ha visto nella giornata di sabato mattina allenamenti incentrati sulla marcatura a uomo ed il pressing, per poi proseguire con le strategie offensive il pomeriggio e difensive la domenica mattina. Per la squadra senior, - conclude Vastola - consolidato il bagaglio tecnico, stiamo dando maggiore importanza alle capacità tattiche in campo

Le donne azzurre si ritroveranno in acqua per il primo raduno il 7-8 marzo pv.Saranno tre invece gli appuntamenti nei rispettivi CRTT (nord, sud, centro) riservati ai più giovani U21 e Juniores.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004