Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CHIAVARI E KST SIRACUSA GUIDANO LA CLASSIFICA DI SERIE A, ESORDIO DI CAMPIONATO PER LA FEMMINILE A BOLOGNA

Leggi dopo

942677 10200197418032782 431935013 nArchiviata la seconda giornata del Campionato di serie A maschile e femminile per i polisti italiani divisi tra Bologna e Siracusa.

Per le classifiche parziali, a nord, nella due giorni di gare ai laghetti di Anzola dell’Emilia e dopo le 15 partite in programma sono i ragazzi del Chiavari ad essere in cima: il team di Luca Bellini con 5 vittorie su 5 partite si conferma in ottima forma. Secondi i romani del Mariner, che combattivi sognano anche quest’anno i play off. Ichnusa e Arenzano si equivalgono; due team in costante crescita che rimangono tra la terza e la quarta posizione a 7 punti. Per la parziale del girone sud invece, in acque siciliane sono i padroni di casa del Kst Siracusa a riconquistare il vertice; i ragazzi di mister Arganese attaccano con cinque vittorie su cinque partite. Continua a sorprendere lo Jomar, squadra che quest’anno si mostra affamata di vittoria, seconda in classifica sconfitta solo nel derby siculo dalla KST. Il Posillipo recupera e con nove punti si posiziona terza in classifica tornando a combattere in questa seconda giornata di massima serie.

Analizzando la classifica totale e sommando gironi e giornate di gara, vediamo il Chiavari conquistare la leadership. Ventitré punti segnano il ritorno dei big liguri, freschi dalla conquista della Coppa Italia, che promettono sorprese in questo “caldo” 2015. Si giocano la vetta, spuntandola solo per differenza reti, con i campioni in carica del KST Siracusa. A decretare il più forte sarà lo scontro diretto nella giornata unificata che si svolgerà a Roma il prossimo 6-7 giugno. A seguire, in un ottimo terzo posto è la squadra rivelazione di quest’anno, lo Jomar Club, che si impone in terza posizione con 21 punti, staccando la SS Lazio che staziona in quarta posizione, di un punto avanti al Posillipo di capitan Pagano. Mariner e Arenzano a metà classifica con rispettivamente 16 e 14 punti aspettano la giornata unificata di Roma per rimescolare le carte in campo. L’Ichnusa si mantiene stabile in classifica, i dieci punti la staccano dalla zona rossa, dichiarandola per ora fuori pericolo. Segue il team Marina San Nicola a 6 punti, che lascia Pol. Nautica Katana e Canoa Club Bologna in bilico a fondo classifica con quattro punti. Chiude a 0 la neo promossa Cus Bari che nemmeno nella seconda giornata riesce a conquistare punteggio. Luca Bellini (Chiavari) conquista la vetta della classifica marcatori e si conferma anche quest’anno in prima posizione con (attualmente) 64 reti. La difesa migliore è, invece, quella del KST Siracusa: nelle prime due giornate la loro porta è stata violata solo da 22 reti.

Ad affiancare la Serie A nord, è scesa in acqua a Bologna anche la rappresentativa della polo “in rosa”. Le sette squadre della serie femminile si sono date battaglia nel primo round di andata. Le ragazze della Pol. Catania, si confermano leader indiscusse del movimento femminile, dominando tutti con 18 punti e 6 vittorie su 6 partite con un attivo di 76 goal e solo 9 subiti. A seguire un Canoe Rovigo in ottima forma, che migliora nettamente le performance dello scorso anno e si posiziona in seconda posizione con 15 punti. Segue la SS Lazio a 12, il GS Catania con 9 punti e lo Jomar Club a 6. Sul fondo classifica la Can. Comunali Firenze con 3 punti e la LNI Taranto a 0, due squadre nuove che hanno necessariamente bisogno di fare esperienza per crescere a fianco delle big. E’ da sottolineare lo sforzo profuso da tutte le società che lavorano alimentando il settore femminile, affinché si possa crescere e diventare competitivi, creando un bacino “rosa” colmo di talenti. Top scorers della giornata Silvia Cogoni (Pol. Can. Catania), seguita da Maria Anna Szczepanska (SS Lazio); la prima infligge ben 19 reti, la seconda 17.

Prossimo appuntamento con la massima serie maschile unificata per la terza giornata in programma il 6-7 giugno ai laghetti dell’EUR di Roma. Le donne invece torneranno in acqua a Palermo per il girone di ritorno il 20-21 giugno. Tutti i dettagli dei match odierni, compresi risultati e classifiche sono disponibili nella sezione “risultati on line” cliccando su “campionati canoa polo”.

Foto di Raffaella Lollini

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.